Trapani, parco urbano della Tonnara San Giuliano: via al bando

TRAPANI. L’iter è terminato e, adesso, l’amministrazione comunale può concentrarsi sul bando. Il parco urbano della Tonnara San Giuliano è sempre più vicino dopo che la Regione ha concesso l’ultima autorizzazione, quella relativa alla costruzione entro i 150 metri dalla battigia. Una deroga concessa in considerazione dell’importanza della struttura che verrà realizzata, non tenendo conto del parere negativo del Wwf in merito alla relazione di incidenza ambientale. “Abbiamo ultimato l’iter per il parco urbano della Tonnara San Giuliano – spiega l’assessore comunale Andreana Patti -. Adesso, quindi, potremo dare il via al bando per realizzare la struttura.

L’area oggetto di intervento si trova lungo il litorale Nord della città, a ridosso della “nuova” spiaggia di Punta Tipa. Si tratta di un paesaggio costiero, prima abbandonato, poi rivegetato naturalmente con formazione di un tipico paesaggio dunale. Il progetto si sviluppa su un’area di circa 83 mila metri quadrati, in parte su terreni demaniali ed in parte su terreni di proprietà privata che, in futuro, saranno oggetto di esproprio. Il progetto prevede la realizzazione di opere stagionali utili alla valorizzazione ed alla fruizione del parco e della fascia balneare lungo la linea della battigia. Un intervento di riqualificazione urbana e paesaggistica che coniughi il soddisfacimento delle esigenze di funzionalità con quelle della qualificazione architettonica – paesaggistica del sito, e della sua elevata valenza ecologico – ambientale che assolve.

Attraverso la realizzazione del parco urbano della Tonnara San Giuliano, quindi, verrà ripristinata la valenza ecologica attraverso la tutela della macchia mediterranea e realizzato il “parco tematico delle essenze mediteranee rare”.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
È indiziato di appartenere a Cosa nostra e in affari anche con la famiglia mafiosa di Castelvetrano
"Decisioni su progetti di grande impatto ambientale devono essere prese con il coinvolgimento delle comunità locali"
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo
Fu ucciso a Palermo in un agguato mafioso con il capitano D'Aleo e l’appuntato Bommarito
La storia del fisico italiano, inventore e padre delle comunicazioni, tra prosa teatrale, canti, musica e coreografie
Iniziativa di Renantis Sicilia in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Appello intervenga presso il governo nazionale e la cabina di regia del Ministero della Coesione
15 anni di carriera con all’attivo nove album e oltre 200 live, lo scorso 31 maggio è uscito “Mezzo rotto”, il nuovo singolo feat. Bigmama
"Essenziale conoscere le modalità della truffa e denunciare", dicono gli investigatori
Per potenziare i percorsi di tutela dei migranti in condizioni di fragilità in arrivo e inseriti nel sistema di accoglienza
Iniziativa dei consiglieri comunali di minoranza
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano