Trapani, il giudice dichiara prescritta fattura idrica del 2019 emessa dal Comune

Le richieste di annullamento in autotutela per intervenuta prescrizione erano state rigettate dall'Ente

Diversi cittadini trapanesi lo scorso anno avevano presentato reclami al Comune di Trapani chiedendo l’annullamento in autotutela delle fatture idriche per l’anno 2019 per intervenuta prescrizione.

Dal Comune avevano, però, rigettato le richieste e, quindi, alcuni utenti hanno deciso di andare in Tribunale. Un intero condominio della città, assistito dall’avvocato Vincenzo Maltese, dirigente regionale dell’associazione Codici, ha citato il Comune di Trapani – nella persona del sindaco in carica – nella qualità di gestore idrico, chiedendo l’accertamento della prescrizione e il conseguente annullamento del credito richiesto.

Dopo la fase istruttoria, il giudice di pace Diego Vallone, ha annullato gli importi relativi ai consumi mantenendo solo il pagamento del canone fognario e di depurazione indicato nella bolletta.

“Avevo ragione nel ritenere prescritte queste fatture notificate dopo pochi giorni la scadenza del termine finale dei due anni – commenta Maltese – . Adesso, con questa sentenza, è stata fatta chiarezza e l’Amministrazione comunale, se non vuole esporsi a decine di ricorsi, provveda ad annullare in autotutela le fatture di coloro che hanno eccepito la prescrizione dei crediti. Non mi pronuncio invece – conclude il legale – su eventuali responsabilità politiche perché probabilmente lo faranno i nuovi consiglieri eletti”.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
La storica Biblioteca diventa interattiva e accessibile a tutti grazie all'introduzione di tecnologie digitali all'avanguardia
Presentato progetto per l'installazione di ulteriori telecamere per la sorveglianza del territorio
È la seconda unità del genere della Compagnia di navigazione
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023