Trapani, i volontari del Comitato “Piazza Pulita” restaurano le panchine di piazza Nino Castiglione

L'iniziativa è realizzata in collaborazione con il Liceo Artistico e con l'autorizzazione del Comune

Le panchine della piazza intitolata a Nino Castiglione a Trapani saranno restaurate e decorate ad opera degli studenti del Liceo Artistico “Michelangelo Buonarroti”. L’iniziativa è del Comitato “Piazza Pulita” che ha ottenuto dall’amministrazione comunale la necessaria autorizzazione a rimuovere questi arredi urbani che versano attualmente in precarie condizioni e a risistemarli al loro posto una volta aggiustati.

Grazie ad una convenzione per i PCTO (percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento) stipulata fra l’Istituto “Rosina Salvo”, diretto da Giuseppina Messina, e il Comitato “Piazza Pulita”, guidato da Giovanni Magaddino, le panchine saranno arricchite da decorazioni che invitano al rispetto e alla tutela dell’ambiente marino in omaggio, appunto, a Nino Castiglione fondatore, nel 1933, dell’omonima azienda conserviera, una delle realità imprenditoriali più importanti del territorio trapanese che trova nel mare la sua risorsa principale.

Grazie ad un contributo della ditta Castiglione, inoltre, il Comitato “Piazza Pulita” effettuerà altri interventi per restituire dignità ve bellezza alla piazza, che attualmente versa in stato di degrado, onorando il nome e la memoria di un trapanese di cui andare fieri.

Il comitato ha chiesto al Comune di “collocare nuovi contenitori per i rifiuti, di provvedere al loro regolare svuotamento e alla periodica pulizia della piazzetta e chiede, soprattutto, ai fruitori di quest’area verde di rispettare questo bene comune”.
Ci auguriamo che questi cittadini volenterosi vengano ascoltati.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma… Cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
L'episodio è avvenuto nella notte tra il 25 e il 26 giugno scorso
Lo hanno siglato il questore Giuseppe Peritore e la presidente Aurora Ranno
Il Centro di Salute Mentale è una delle due strutture in Sicilia ad utilizzare il sistema Nesplora
Dal 24 al 28 luglio in piazza ex Mercato del pesce
"Con le mie ali, trovare sé stessi, cambiare il mondo" vuole essere un’indagine sui cambiamenti di prospettiva del mondo giovanile, sulle prove attraverso le quali ragazze e ragazzi divengono adulti
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano