domenica, Febbraio 25, 2024

Trapani: i Manga diventano materia di studio

Esperimento nelle scuole di Trapani e Terrasini nell’ambito del progetto l’Atelier Koine, che vede la coop sociale ‘La Lanterna di Diogene’ ente capofila

I Manga sono ormai un oggetto di culto. Amati e osannati da milioni di giovani e giovanissimi. Per molti sono uno stile di vita. Per altri un ‘mood’ con il quale affrontare la quotidianità. Un tema al centro di una serie di incontri promossi dal progetto l’Atelier Koine, che vede la cooperativa sociale ‘La Lanterna di Diogene’ come ente capofila, negli istituti “Eugenio Pertini” di Trapani e “Giovanni XXIII” di Terrasini e che saranno ripetuti il prossimo anno scolastico facendo diventare i Manga una vera e propria materia.

“I fenomeni di costume – spiega Fabio Riganello, presidente dell’associazione A.Maslow che ha organizzato, insieme alla Cooperativa Agorà Kroton, gli incontri sul tema – sono sempre più complessi di quello che si pensa. Spesso sottovalutati dai genitori e poco conosciuti nelle loro profonde radici dagli stessi ragazzi, sono invece elementi da sviscerare soprattutto per avvicinare nel loro rapporto proprio genitori e figli. Da qui l’idea di organizzare due eventi rivolti ai ragazzi, alle loro famiglie e al personale scolastico a cui hanno partecipato il noto fumettista Vincenzo Filosa e la Psicologa/psicoterapeuta Alessandra Siniscalchi”.

“Sono stati incontri molto proficui e interessanti – afferma Vincenzo Filosa, uno dei più importanti disegnatori Manga in Italia, docente della scuola internazionale di Comics di Milano, protagonista dell’evento -. In Giappone i Manga sono una vera e propria seconda lingua dall’alto valore culturale e intellettuale perfettamente in grado raccontare la storia culturale e socio politica del paese e che rappresenta una componente integrale della vita di tutti i giapponesi narrando l’attualità e la cronaca ed entrando nel vivo del dibattito quotidiano”.

“In Giappone – precisa invece Filosa – il mercato produce riviste e volumi appositamente pensati per specifiche categorie di lettori. In occidente i confini tra manga per adulti e manga per ragazzi sono molto più labili, spesso sono esposti uno di fianco. Di conseguenza, è frequente che bambini di otto o dieci anni entrino più facilmente in contatto con serie o volumi Manga senza avere ancora sviluppato capacità critiche per fruirne contenuti e linguaggio in maniera adeguata”.

“Per questo – conclude – consiglio sempre ai genitori di non averne paura a prescindere ma di lasciarsi coinvolgere nella scoperta e nella lettura delle varie serie, così facendo non solo garantiranno letture più sicure ai propri figli ma potranno scoprire opere in grado di soddisfare anche i loro interessi e le loro passioni”.

“L’acquisto di materiale fumettistico è notevolmente aumentato nell’ultimo anno e mezzo a causa delle restrizioni dovute al Covid e diventa quindi importante studiarne i contenuti” racconta la dottoressa Siniscalchi, psicologa e psicoterapeuta protagonista del ciclo di incontri.

“Con i Manga i ragazzi si immedesimano nei personaggi con le loro diverse caratteristiche, vivono esperienze intime e molte volte anche fantastiche, entrando in contatto con vissuti e aspetti emozionali riguardanti contenuti della loro vita che permettono però loro di crescere, diventare adulti, approcciarsi a un pensiero via via sempre più critico e costruttivo nei confronti della società. Questo tipo di ‘prodotto culturale’ è un ottimo strumento capace di ampliare le esperienze e mettere in contatto ‘il mondo interno con quello esterno’, far emergere ed esplorare aspetti della personalità profondi”.

“L’Atelier Koinè” è un progetto multi regionale selezionato da impresa sociale “Con i bambini” nell’ambito del Fondo a contrasto della povertà educativa minorile che coinvolge gli istituti di Lazio, Calabria e Sicilia.

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
L'uomo è stato sottoposto anche al divieto di avvicinamento alla persona offesa
Il trequartista sardo dovrebbe muoversi alle spalle di Kragl, Cocco e Convitto
Indisponibili Cristini per un lieve problema fisico e Sparandeo che va verso il recupero

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Il "Consagra Innovation Hub" rappresenta un'opportunità unica per trasformare il Teatro di Consagra in un centro d'innovazione
Era ai domiciliari per furto di auto e rapina ai danni di un anziano
Il raduno è previsto domenica 3 marzo al terminal aliscafi di Trapani
"Le mie dimissioni sarebbero una fuga immotivata, forse anche un’ammissione velata di colpevolezza"
"In assenza di interventi a sostegno dei Comuni da parte della Regione Siciliana, inevitabile,l'aumento della Tari”
Si era allontanato in auto dalla sua abitazione mercoledì scorso

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Coach Daniele Parente ha rilasciato una lunga intervista dove ha parlato anche di calcio e della città
Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club
Il progetto prevede la posa di un moderno manto erboso artificiale in erba sintetica
Per l'arbitro della sezione di Gallarate non sarà la prima volta al Provinciale
L'uomo è stato sottoposto all'obbligo di dimora

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re