giovedì, Febbraio 29, 2024

Trapani: i granata vincono il derby e conquistano la salvezza

L’Orlandina ne terzo periodo sembrava poter agguantare il match ma le bombe di Taflaj hanno tenuto a galla i granata

Infodrive Capo d’Orlando vs 2B Control Trapani 74-76
Parziali: (24-27; 46-41; 59-59; 74-76).

Infodrive Capo d’Orlando: Mack 17 (2/4, 3/8), King 17 (7/13, 0/2), Poser 9 (4/6), Ellis 8 (1/5, 2/3), Vecerina 8 (4/12, 0/2), Diouf 6 (2/2), Traini 4 (0/3, 1/4), Lagana 3 (0/4 da tre), Bartoli 2 (1/4, 0/1), Reggiani, Teirumnieks, Telesca ne.
Allenatore: Marco Cardani.

2B Control Trapani: Taflaj 22 (2/3, 5/7), Wiggs 16 (4/9, 1/4), Childs 13 (5/12, 1/1), Biordi 8 (4/4), Tomasini 7 (2/6, 0/1), Mollura 6 (0/1, 2/7), Romeo 2 (1/4, 0/3), Massone 2 (1/3, 0/2), Guaiana, Basciano ne.
Allenatore: Daniele Parente.

Arbitri: Ursi, Salustri, Chersicla.

La 2B Control Trapani espugna Il campo di Capo D’Orlando per 74-76. Una partita combattuta per 40 minuti decisa solo ne finale grazie alla lucidità dei ragazzi di coach Parente. L’Orlandina ne terzo periodo sembrava poter agguantare il match ma le bombe di Taflaj hanno tenuto a galla i granata. Una vittoria importante per Trapani che di fatto ipotecato la salvezza

Coach Parente schiera il quintetto formato daMassone, Romeo,Wiggs, Mollura e Childs. Cardani risponde con Mack, Ellis, Vecerina, King, Poser. Inizia il match con il primo possesso per Trapani riceve Mollura, tiro da tre che finisce sul ferro. Primi due tiri liberi per l’Orlandina con Poser che realizza uno su due. Wiggs si alza da tre e realizza, primi minuti molto equilibrati per le due squadre. Mack sotto canestro che realizza per Orlandina e subisce fallo, un tiro libero per lui che mette a segno (10-8). Grande stoppata di Biordi che impedisce al play di orlandina di allungare la distanza. Ancora Biordi da due, una schiacciata che porta Trapani sul +1 (16-17). Potenziale gioco da tre punti per Tomasini in lunetta, che realizza. Termina il primo quarto con la Pallacanestro Trapani in vantaggio (24-27).

Riprende il gioco dopo un primo quarto molto fisico con due punti realizzati da King per Orlandina. Va a segno Mollura con un tiro da tre, il secondo del match per lui. Primo time out della partita chiamato da coach Cardani (26-32). Romeo alza per Childs che mette a segno due punti. Trapani, che si era portata avanti di dieci lunghezze, perde un po’ il ritmo e arriva il time out di coach Parente (31-36). Tripla fondamentale realizzata da Mack che porta l’Orlandina in vantaggio, secondo time out per i granata (40-38). Tecnico per Wiggs, Lagana in lunetta, realizza e rimessa per Capo d’Orlando. Termina questo difficile secondo quarto per la pallacanestro Trapani con una tripla fondamentale di Taflaj allo scadere del tempo accorciando la distanza dall’Orlandina (46-41).

Si riprende con la rimessa di Capo d’Orlando, Vecerina prova il tiro, corto. Riceve Tomasini dalla media e mette a segno due punti. Fallo di Poser su Childs con Trapani che resta in attacco ma non realizza. Parente chiama time out (52-43). Taflaj mette la tripla che sblocca Trapani che sta subendo la fisicità di Capo d’Orlando. Biordi ferma l’azione di Traini, palla per Trapani con Taflaj che subisce fallo, due su due in lunetta per lui. Dopo passi fischiati a King, Cardani chiama un minuto di sospensione (58-52). Ancora un fallo su Taflaj, fondamentale, che va in lunetta, uno su due e porta Trapani al pareggio, termina così il terzo quarto (59-59).

Ultima frazione di gioco, Childs mette a segno i punti del sorpasso, risponde Poser da sotto canestro, due punti anche per l’Orlandina. Si solleva Childs che realizza da tre punti, sorpasso di Trapani (61-64). Azioni in attacco perse per Trapani, Capo d’Orlando ne approfitta e c’è l’ennesimo sorpasso, ultimo quarto combatutto. Time out chiamato da coach Parente (68-64). Tripla del meno uno messa a segno da Taflaj allo scadere del tempo, segue fallo su King che va in lunetta e realizza due su due. Corre Trapani con Taflaj che realizza e porta la squadra sul più uno ad un minuto e mezzo dalla fine della gara (70-71). Tomasini in lunetta, realizza, Cardani chiama un minuto di sospensione. Secondi finali tesi al Pala Fantozzi, ancora un time out per definire le ultime azioni sul più uno di Trapani (74-75). La Pallacanestro Trapani vince il derby di Sicilia, finisce 74-76!

Esultanza Trapani. Foto: Joe Pappalardo

Provinciale sotto i riflettori: in serale le partite di Imolese e Siracusa [AUDIO]

L'inizio delle due sfide è previsto per le 20:30, per il ritorno di Coppa Italia cambia anche la data
Nei prossimi giorni la decisione del gup del Tribunale di Trapani
Presenti anche gli sportivi del Trapanese destinatari delle benemerenze CONI consegnate lo scorso dicembre
Coinvolte dodici persone che si occuperanno della cura del Verde a Favignana
"Impossibile garantire alla comunità una regolare distribuzione idrica con mezzi alternativi"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
"Esperienza positiva, contento di avere avuto l'opportunità di rappresentare la mia gente" ha dichiarato l'ala granata
Il primo dirigente della Polizia di Stato ha all'attivo una lunga e articolata carriera
Un violento nubifragio si è abbattuto sulla cittadina
Con le donne migranti del centro SAI e l'associazione Il Mulino
Si tratta di sistemi di ancoraggio e relitti potenzialmente pericolosi per ecosistema e bagnanti