sabato, Marzo 2, 2024

Trapani, i Carabinieri identificano e denunciano l’autore di uno scippo

L'uomo si era impadronito di una collana d'oro appartenente ad una turista

I Carabinieri di Trapan hanno denunciato il 34enne R.F., accusato di aver sottratto una collana in oro con relativa medaglietta strappandola con violenza dal collo di una donna straniera.

Poco prima che avvenisse il fatto, la vittima, che si trova attualmente in un B&B di Trapani per vacanza, aveva ricevuto una telefonata da parte di un uomo che asseriva di essere un impiegato delle poste che doveva consegnarle un pacco.

La donna, per nulla insospettita dalle circostanze, ha confermato la sua presenza presso la struttura ricettiva. Dopo alcuni minuti, sentendo suonare il citofono, non ha esitato ad aprire la porta e si è trovata davanti il 34enne che, con un movimento fulmineo, le ha strappato dal collo la collana, del valore di circa 1.000 euro, per poi darsi alla fuga.

Messi al corrente di quanto accaduto, i Carabinieri della Stazione hanno immediatamente avviato le indagini e, nonostante l’assenza di sistemi di sorveglianza nei luoghi interessati, sono riusciti a risalire e identificare il presunto autore dello scippo.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Il 3 marzo alle ore 10.30 i volontari si ritroveranno in piazzale stenditoio, alla Cala Marina
Petrusa ricopre anche il ruolo di segretario della Filctem Cgil di Trapani
Appuntamento sabato 2 marzo alle ore 18 si terrà una nuova presentazione del libro presso i locali del tempio valdese in via Orlandini 38 di Trapani

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Aziende locali faranno conoscere i loro prodotti: vino, carne, miele, formaggi, pasta, frutta e verdura
Per pianificare e coordinare le operazioni di disinnesco e brillamento. L'area di contrada Rampinzer, dal momento del rinvenimento dell'ordigno da parte di operai che stavano lavorando per installare un campo fotovoltaico, è costantemente vigilata
Un'occasione per riscoprire il valore della cura delle persone, degli altri e del nostro pianeta