Trapani: Fratelli d’Italia attacca sulla mancata approvazione dei Bilanci

Polemica anche sulla nomina del quarto commissario ad acta

“La maggioranza consiliare Tranchida – Bianco ha spiegato che non c’era alcuna urgenza di tenere il Consiglio Comunale in sessione straordinaria il 9 ottobre scorso, così come proposto da noi dell’opposizione, per discutere della Mancata Approvazione degli Strumenti Finanziari al Comune di Trapani, in particolare:
Bilancio Consuntivo anno 2021.
Bilancio di Previsione anno 2022/2024.
Bilancio Consuntivo anno 2022.
Bilancio di Previsione anno 2023/2025.

Il duo in questione ci spiegava, abusando della pagina istituzionale social “Città di Trapani”, che non v’era alcuna ragione d’urgenza stante che la giunta stava definendo i vari di cui all’elenco che precede.
Non ci hanno consentito di contribuire a fare la chiarezza necessaria, e non hanno ritenuto di comunicarci, anche soltanto per le brevi, l’ennesima bocciatura dei revisori dei conti sul riaccertamento ordinario e straordinario dei residui attivi e passivi ai fini della formazione del rendiconto 2021, previsto nella delibera n. 4939 della Giunta Tranchida.

Oggi ci vengono comunicati nota e relativi decreti assessoriali in ordine all’insediamento effettivo del commissario ad acta, Dott. Giovanni Cocco, affinché valuti “sia dal punto di vista dell’organizzazione degli uffici che da quello prettamente procedurale, le adeguate soluzioni tecnico/amministrative per pervenire all’approvazione dei principali documenti finanziari la cui carenza determina gravi criticità nell’attività dell’ente”.

Ci chiediamo, dunque, come andrà a finire al Comune di Trapani ancora privo degli strumenti contabili sopra rassegnati: i servizi, il personale, il decoro, i progetti tutti (ad eccezione di quelli PNRR), le stabilizzazioni, gli interventi igienico sanitari, gli Asacom, la mensa scolastica, le disinfestazioni, l’ordinaria manutenzione, eccetera, eccetera, eccetera.

Sia chiaro ai trapanesi come i costi dei commissariamenti che si sono avvicendati, ivi compreso l’ultimo, sono a carico del comune, quindi di tutti noi e, a questo punto, ci chiediamo che senso abbia avere un assessore al bilancio, Alberto Mazzeo, totalmente esautorato, che strapaghiamo grazie ai voti della maggioranza Tranchida – Bianco che nonostante la disastrosa situazione del Comune non ha trovato di meglio da fare che aumentare le indennità di sindaco e assessori.

Ci rivolgiamo pertanto alla Presidente Bianco, che inopinatamente in Consiglio Comunale, nell’esercizio delle proprie funzioni, ha rivendicato la vittoria elettorale, abdicando al suo ruolo di garanzia istituzionale dei diritti dell’opposizione, e le diciamo: “Presidente, sicuramente avete vinto le elezioni, mentendo sapendo di mentire sulle tasse, sui bilanci, sulle indennità, sulle partecipate, ecc.. così come è altrettanto sicuro che avete perso del tutto la fiducia dei trapanesi”.”

Con queste parole, la segreteria di Fratelli d’Italia ha attaccato la maggioranza di governo della Città di Trapani.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
La storica Biblioteca diventa interattiva e accessibile a tutti grazie all'introduzione di tecnologie digitali all'avanguardia
"Un anno fa l'annuncio del ripristino delle risorse finanziarie e della necessità di avviare una nuova procedura di gara, ma nulla si è mosso"
Nella zona nord riguarda le utenze private mentre nella zona sud le utenze commerciali
Il militare si trovava, libero dal servizio, in un centro commerciale a Milazzo, nel Messinese
La cerimonia di professione solenne il 28 giugno alle 17 nella chiesa di Santa Maria di Gesù
Promosso dalla coop sociale Badia Grande in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il 10 ottobre scorso il Consiglio comunale aveva deciso il conferimento accogliendo la proposta della Giunta
Presentato progetto per l'installazione di ulteriori telecamere per la sorveglianza del territorio
È la seconda unità del genere della Compagnia di navigazione
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia