Trapani, esercitazione su sicurezza e antincendio al porto

Simulati la presenza di un individuo sospetto e un incendio alla Stazione marittima

Si è svolta stamattina alla banchina Garibaldi del porto di Trapani l’esercitazione di security e antincendio che ha coinvolto il personale militare e i mezzi navali della Capitaneria di Porto, i Vigili del Fuoco del Distaccamento portuale, i servizi tecnico-nautici dello scalo (piloti, rimorchiatori e ormeggiatori), le imprese locali, maestranze e operatori portuali.

E’ stata simulata di un’emergenza, comunicata dalle guardie giurate in servizio al molo, dove si trovava ormeggiata la nave passeggeri “Wind surf”, battente bandiera delle Bahamas, per la presenza di un soggetto privo di documento di riconoscimento all’interno dei confini di security dell’aportuale che stava tentando di aprire una porta d’ingresso dell’unità.

Immediatamente il comandante del porto ha disposto l’innalzamento del livello di security da 1 a 3, implementando le misure di deterrenza previste nel “Piano di sicurezza dell’impianto portuale” e nel “Piano di sicurezza del porto”. Allo stesso tempo è stato simulato un incendio all’interno della Stazione marittima con l’attivazione delle procedure contenute nella vigente “Monografia antincendio del porto di Trapani”.

Sul molo e dal mare sono intervenuti i militari della Capitaneria per coordinare e gestire le diverse e concomitanti attività e operazioni, garantendo la sicurezza delle squadre ed operatori impegnati nello spegnimento dell’incendio e nei controlli di security.
L’attività addestrativa ha consentito di verificare la prontezza operativa di uomini e mezzi dedicati disponibili nel porto di Trapani e il coordinamento operativo per le attvità da svolgere in caso di evento reale permettendo anche di testare l’idoneità di materiali e dotazioni da utilizzare per l’adeguata e pronta gestione delle tipologie di emergenza oggetto dell’esercitazione.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
La storica Biblioteca diventa interattiva e accessibile a tutti grazie all'introduzione di tecnologie digitali all'avanguardia
"Un anno fa l'annuncio del ripristino delle risorse finanziarie e della necessità di avviare una nuova procedura di gara, ma nulla si è mosso"
Nella zona nord riguarda le utenze private mentre nella zona sud le utenze commerciali
Il militare si trovava, libero dal servizio, in un centro commerciale a Milazzo, nel Messinese
La cerimonia di professione solenne il 28 giugno alle 17 nella chiesa di Santa Maria di Gesù
Promosso dalla coop sociale Badia Grande in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il 10 ottobre scorso il Consiglio comunale aveva deciso il conferimento accogliendo la proposta della Giunta
Presentato progetto per l'installazione di ulteriori telecamere per la sorveglianza del territorio
È la seconda unità del genere della Compagnia di navigazione
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia