lunedì, Marzo 4, 2024

Trapani: è tempo di Natale. Il calendario degli eventi

Recital pianistici e musica classica in generale con ben tre associazioni diverse a fornire questo settore, giostrine per bambini, casetta di Babbo Natale, mercatini natalizi e numerosi spettacoli itineranti

Eventi, mercatini, giostrine e spettacoli: tutto per rendere la città più natalizia e far vivere questo spirito ai più piccoli. Questo l’obiettivo del cartellone “Natale Mediterraneo” giunto alla sua quarta edizione. Il Comune di Trapani insieme al Luglio Musicale Trapanese, infatti, ha creato un calendario di eventi per le festività che parte da oggi e arrivano fino all’8 gennaio. Dentro c’è di tutto: recital pianistici e musica classica in generale con ben tre associazioni diverse a fornire questo settore, giostrine per bambini, casetta di Babbo Natale, mercatini natalizi e numerosi spettacoli itineranti.

Tra le date più importanti sabato 3 dicembre dove presso la villa Margherita avverrà l’accensione simbolica delle luminarie (molte sono già infatti accese) e degli alberi di Natale della città. Debutterà per il 2022, nella stessa data, anche il trenino della ATM (uno degli sponsor dell’intera manifestazione) che tanto era piaciuto ai più piccoli in passato.

Ed è stato proprio definito un cartellone per soddisfare il più possibile i bambini che avranno modo di vivere un Natale straordinario. Oltre alla ditta di autotrasporti, anche Trapani Servizi e City Green Light hanno spostato il progetto natalizio finanziandolo in qualità di sponsor.

Particolarmente piena, ovviamente, la giornata dell’8 dicembre. Durante la festa dell’Immacolata Concezione, infatti, i cittadini potranno visitare per la prima volta il mercatino natalizio organizzato a piazza Vittorio a cuora dell’associazione Artigianando e il mercatino degli hobbisti che si svilupperà davanti la villa Margherita gestito dall’associazione Creativity World. Dalle 16 in poi “Zampogna e piffero”, uno spettacolo musicale itinerante tra le vie del centro. Presso la scalinata di San Domenico, art&fiori con “La Storia del Natale”. A piazza Municipio, invece, dalle 17.30 alle 19 lo spettacolo del fuoco con Ida Bruno e la vendita solidale organizzata dall’Ail. Infine, anche il “Grinch e Natalina” saranno in giro per interagire con i più piccoli.

“Tantissime manifestazioni, sia in centro che nelle vie principali” afferma l’assessore alla Cultura Rosalia d’Alì. “Tornano i mercatini con la vendita di oggettistica e non solo che saranno aperti fino al 24 di dicembre. Tante sono le iniziative pensate principalmente per i bambini. Non mancheranno gli spettacoli per gli adulti messi in campo dal Luglio Musicale Trapanese ma non solo”.

Il Luglio Musicale Trapanese si attesta sempre di più come braccio operativo culturale. “Una metamorfosi partito qualche anno fa – dice Natale Pietrafitta, consigliere delegato dell’Ente – . Il Luglio deve essere a supporto del Comune di Trapani e non deve essere visto come un corpo estraneo. Una azienda che deve essere presente sul territorio”.

Questo il calendario completo che potrebbe subire delle variazioni.
NATALE MEDITERRANEO 2022 – PROGRAMMA UFFICIALE-3

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Decisiva la difesa dei granata: partita combattuta con Piacenza che vende cara la pelle
L'assessore regionale Turano: «Combattiamo la dispersione con l'offerta culturale»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Si completa così l'ultimo step dettato dal protocollo d’intesa tra Assessorato regionale della Salute e sindacati
Si attende adesso il parere dei Revisori per l'approvazione in Consiglio Comunale
Di Dia e Falco: “Chiederemo incontro al nuovo commissario per l’emergenza siccità Cartabellotta”
Dal prossimo 6 marzo in via Vittorio Alfieri, 9 il primo mercoledì di ogni mese dalle 16 alle 18