Trapani, donna aggredita sulle Mura di Tramontana

Si tratta di una donna di circa 40 anni di nazionalità straniera

Intervento della Polizia, stamattina intorno alle 10 dopo che dal Pronto Soccorso dell’ospedale “Sant’Antonio Abate” di Trapani è partita la segnalazione di un presunto episodio di violenza sessuale ai danni di una donna.

La quarantenne, di origine ucraina, sarebbe stata aggredita e stuprata, nelle ore notturne, nel tratto della passeggiata sulle Mura di Tramontana nelle vicinanze di Porta Botteghelle, nel centro storico di Trapani. L’allarme è stato dato al 118 e un’ambulanza è intervenuta conducendola all’ospedale dove è  tuttora ricoverata nel reparto di Ostetricia e Ginecologia.

Successivamente, come prevede la legge in questi casi, è stata data notizia alla Polizia su quanto emerso dalla visita medica. Sull’accaduto indaga la Squadra Mobile. Si starebbe vagliando la posizione di un uomo visto con la donna nei giorni scorsi.

I poliziotti hanno acquisito in ospedale, oltre al referto medico, gli indumenti indossati dalla donna. La zona dove è avvenuto il fatto è stata interdetta al passaggio dei pedoni per consentire i necessari rilievi da parte della Polizia Scientifica in particolar modo su una panchina in pietra dove (come si vede nella foto) sono state riscontrate vistose tracce di sangue.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
Per potenziare i percorsi di tutela dei migranti in condizioni di fragilità in arrivo e inseriti nel sistema di accoglienza
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano
Sindaci e Rete Territoriale per l'inclusione sociale hanno approvato le programmazioni delle quote assegnate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Iniziativa con gli studenti del “Professionale produzioni tessili e sartoriali” dell’Istituto “Calvino - Amico”
Sotto le mentite spoglie del geometra di Campobello di Mazara il capomafia di Castelvetrano si curava dal cancro
Stamattina hanno firmato il contratto alla presenza del commissario straordinario Croce
Biglietti a 10 euro acquistabili fino a sabato nei punti vendita cittadini del circuito GO2
Manifestazione con gli studenti al boschetto di via Salemi
Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"