Trapani, domani sit-in contro tutte le guerre e per chiedere il cessate il fuoco

Iniziativa promossa da Cgil, Anpi, Amensty International e altre associazioni

Trapani scenderà in piazza per dire “no” alle guerre e per chiedere all’Onu e alle diplomazie dei governi di tutti i paesi di imporre alle parti in conflitto, Israele e Hamas, il cessate il fuoco.

L’appuntamento è domani, alle 17, in piazzetta Saturno a Trapani dove si terrà un sit in, promosso da Cgil, Anpi, Amensty International, Libera e Salaam ragazzi dell’olivo di Trapani, con l’adesione del Centro taliano femminile, di Articolo 21, dell’Associazione Oasi zen, dell’Auser, della Confesercenti e di Misericordia Trapani San’Alberto.

Anche da Trapani parte, dunque, l’appello per “impedire l’escalation del conflitto a tutta la regione mediorientale e per indurre Israele a sospendere i bombardamenti in corso su due milioni e mezzo di palestinesi che abitano la strisica di Gaza, esercitando una insensata punizione collettiva su vittime innocenti, al fine di vendicare l’orrore provato da Hamas”.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
La storica Biblioteca diventa interattiva e accessibile a tutti grazie all'introduzione di tecnologie digitali all'avanguardia
"Un anno fa l'annuncio del ripristino delle risorse finanziarie e della necessità di avviare una nuova procedura di gara,, ma nulla si è mosso"
Il militare si trovava, libero dal servizio, in un centro commerciale a Milazzo, nel Messinese
Lo dispone, per oggi, un provvedimento della Polizia Municipale
Promosso dalla coop sociale Badia Grande in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato
Il 10 ottobre scorso il Consiglio comunale aveva deciso il conferimento accogliendo la proposta della Giunta
Presentato progetto per l'installazione di ulteriori telecamere per la sorveglianza del territorio
È la seconda unità del genere della Compagnia di navigazione
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività