sabato, Marzo 2, 2024

Trapani, da Tribunale via libera a cambio di genere su documenti anche senza operazione

È il primo caso in Italia

Il Tribunale di Trapani, primo caso in Italia, ha riconosciuto il diritto di una
transgender a cambiare nome e identità di genere all’anagrafe senza essersi sottoposta o essere in lista per l’intervento chirurgico e senza alcuna terapia ormonale.

I giudici hanno richiamato un principio contenuto in una sentenza della Corte di Cassazione che ha consentito a un’altra transgender di legittimarsi come donna prima dell’operazione che, in quel caso, era pianificata.

Emanuela, 53 anni, di Erice, ha raccontato la sua storia in un’intervista al quotidiano La Repubblica, spiegando che già all’età di 5 anni sentiva dentro di sé “un universo femminile. Perché quando si è transgender il bambino, o la bambina, percepisce la sua identità nell’immediato”.

Circa 20 anni fa ha iniziato il percorso per la riassegnazione di genere per via ormonale e chirurgica che, per la legge, è un passaggio obbligatorio per chiedere il cambiamento all’anagrafe e sui documenti. “Quando i medici mi spiegarono le conseguenze, vista l’alta invasività del trattamento, ho scelto però di non farlo — ha raccontato — e di convivere in armonia con il mio corpo. Non avere l’organo sessuale femminile non compromette il modo in cui mi percepisco, le mie sembianze non offuscano la mia identità femminile”.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Il 3 marzo alle ore 10.30 i volontari si ritroveranno in piazzale stenditoio, alla Cala Marina
Petrusa ricopre anche il ruolo di segretario della Filctem Cgil di Trapani
Appuntamento sabato 2 marzo alle ore 18 si terrà una nuova presentazione del libro presso i locali del tempio valdese in via Orlandini 38 di Trapani

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Aziende locali faranno conoscere i loro prodotti: vino, carne, miele, formaggi, pasta, frutta e verdura
Per pianificare e coordinare le operazioni di disinnesco e brillamento. L'area di contrada Rampinzer, dal momento del rinvenimento dell'ordigno da parte di operai che stavano lavorando per installare un campo fotovoltaico, è costantemente vigilata
Un'occasione per riscoprire il valore della cura delle persone, degli altri e del nostro pianeta
Si tratta di "Villa Favorita" a Marsala e "La Clessidra" a Salemi