Trapani, così è più bello: che show contro il Real Casalnuovo

La squadra di Torrisi ha messo in mostra un grande calcio nella seconda frazione, imponendosi per 4-0 sui rivali

Troppo Trapani per il Real Casalnuovo. I granata (ieri in divisa interamente bianca) hanno messo sin da subito la gara in discesa. Un approccio super offensivo alla gara, complice anche la grande intuizione di Torrisi di cambiare modulo e schierare un attacco a due con Cocco e Samake e Marigosu a rimorchio sulla trequarti.

È stato proprio il classe 2001 a conquistare il primo e il secondo fallo in area di rigore che ha permesso al capocannoniere di questo girone I di Serie D di realizzare la doppietta personale. Ottima anche la partita di Samake che, rispetto al centravanti sardo, si è sacrificato maggiormente tornando indietro per aiutare i suoi nella manovra. Si sarebbe anche meritato un gol per coronare la prestazione, ma la traversa ha impedito al numero 11 di esultare sotto la Nord.

Non ha convinto Pipitone, sempre in difficoltà nei primi 45′ a causa di una corsia di sinistra del Real Casalnuovo particolarmente vivace. Da lì sono nati infatti i pochi pericoli, neutralizzati nella seconda frazione dall’ingresso di Pino, sicuramente migliore in fase di copertura rispetto al giovane esterno alcamese che ha ancora pochi minuti nelle gambe.

Ottima prova anche di Giovanni Sbrissa, in campo nella seconda frazione dopo due tribune consecutive. Il centrocampista veneto è entrato in campo con tanta fame e cattiveria agonistica. L’errore in contropiede gli ha poi fatto venire l’acquolina in bocca del gol – come ha dichiarato lui stesso in conferenza -, realizzato con una girata di testa da vero centravanti. Sicuramente una partita che gli permetterà di trovare più spazio nei prossimi impegni.

16 reti realizzate in cinque partite, ma soprattutto zero subite. Ujkaj è riuscito ancora una volta a prolungare la sua imbattibilità: solamente uno il tiro nello specchio registrato nel corso dei 90′, prontamente respinto dall’estremo difensore albanese. Prosegue, quindi, l’inseguimento sul Siracusa – appena un punto avanti -, che ha giocato una partita in più dei granata.

Quando Turandot, senza musica e salsiccia… tifa Spagna [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Natale Pietrafitta dell'Ente Luglio e Massimiliano Mazzara di Trapani Food Fest
Ne abbiamo parlato con Natale Pietrafitta dell'Ente Luglio e Massimiliano Mazzara di Trapani Food Fest
Su sei aziende agricole controllate, riscontrate irregolarità in quattro
Resi noti i risultati dell'annuale sondaggio sul gradimento dei cittadini commissionato da Il Sole 24 Ore
Primo appuntamento della rassegna letteraria giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice
Tre giovani di prospettiva che vanno ad arricchire la rosa a disposizione di Torrisi
A inaugurare la nuova edizione è stata la cantante Simona Trentacoste

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Per la gestione dei migranti che arrivano sull'isola
Per gli eventi promossi, organizzati e patrocinati dal Comune
Da via Mazzini verso piazza Ciullo e il Santuario della Madonna dei Miracoli
Formazione per il rilascio della qualifica di smart coach
Esperienze culturali, artistiche e gastronomiche pensate per soddisfare tutti i gusti e le età
Il consigliere comunale di opposizione critico con l'amministrazione Stabile