Trapani con tranquillità, vittoria contro Eurobasket Roma

Finisce 87 a 70. La Pallacanestro Trapani chiude la stagione in nona posizione

Trapani chiude con una vittoria la sua stagione in una gara dove entrambe le squadra erano senza pensieri. Eurobasket Roma non riesce ad incidere dopo i primi 6 minuti buoni, una volta che Trapani ha preso il largo, non è riuscita a recuperare.

Trapani inizia bene con un parziale di 9 a 5, Roma prova a recuperare ma con due triple consecutive di Wiggs e Tomasini lancia la squadra granata sul 15 a 7 costringendo al time out Damiano Pilot. Trapani insiste ed arriva anche al +10. Tomasini spinge e porta la squadra di casa sul 27 a 14.

La seconda frazione è decisamente meno bella rispetto la prima. Carroll realizza una bella tripla, Fanti segna da sotto ma Basciano risponde in penetrazione (29-19). Carroll segna quattro punti, Biordi risponde. Guaiana e Dacetovic riportano Trapani sul +14. Hill e Wiggs alzano il punteggio sul 39 a 25 e costringe nuovamente alla sospensione l’Eurobasket Roma. Il quarto si è concluso sul 44 a 27.

Wiggs e Romeo martellano ancora dalla lunga distanza, Baldasso e Fanti provano a contenere l’emorragia ma Massone porta al massimo vantaggio, +22. Viglianisi e Carroll segnano 4 punti, Massone realizza ancora della lunga distanza e tiene a debita distanza Eurobasket Roma. Ulaneo sale in cattedra con un parziale di 6 a 0 e il quarto si conclude sul 64 a 49.

Schina e Baldasso provano a recuperare, Salvatore Basciano risponde con 5 punti consecutivi. Con una tripla di Carroll, Roma torna sul -14 ma il giovane Giovanni Minore confezione un 2+1 (73-56). Roma ci prova ma Trapani mantiene la squadra ospite a debita distanza. La gara termina 87 a 70.

Per Trapani bene Biordi (12), Guaiana (13+6rimb) e Massone (11). Per Roma Ulaneo (16), Hill (14+8rimb) e Carroll (15+6rim).