Trapani, circa 80 migranti trasferiti da Pantelleria

Si tratta per la metà circa di Tunisini mentre gli altri provengono da Paesi subsahariani

Sono poco più di 80 i migranti trasferiti a Trapani dall’isola di Pantelleria dove erano sbarcati nei giorni scorsi.

In particolare, si tratta di circa 40 persone di nazionalità tunisina e di 40 migranti di varie nazionalità. Questi ultimi erano arrivati a Pantelleria lo scorso 4 maggio. Tra di loro 7 minorenni e 9 donne. Sono 28 gli ivoriani, 5 i gambiani, 2 maliani, un camerunense, 2 dal Burkina Faso, uno dalla Sierra Leone , uno proveniente dal Benin.

Dopo essere stati sottoposti alle procedure di identificazione fotosegnalamento presso la struttura allestita al molo Ronciglio dalla Questura, vengono condotti nei centri loro destinati a seconda che si tratti di richiedenti asilo diritto o di persone destinatarie di provvedimenti di respingimento o da rimpatriare.
Sono 1.123 i migranti finora giunti sull’isola nell’anno in corso e 70 in questi primi giorni del mese di maggio.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
In vista della Settimana Sociale dei cattolici italiani e delle prossime elezioni europee
La Consulta delle associazioni e la Consulta per la Pace e la Cooperazione
“Se non si stanziano i fondi per l’aggiornamento del progetto, sarà stato tutto inutile”
Andava in giro di notte con un monopattino elettrico

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Svariati i temi trattati nell'incontro svoltosi in un clima di collaborazione
Domenica la partita decisiva sarà disputata al PalaCardella