Trapani, si cercano dirigenti disperatamente

Sono rimasti solo in quattro, arriva un nuovo segretario comunale a scavalco. Novità sul concorso di "Istruttore di Polizia Municipale"

Aaa si cercano dirigenti ma non solo. Disperatamente. La situazione del Comune di Trapani è, in questo momento, è problematica. A palazzo d’Alì sono solo quattro i dirigenti: Nunziata Gabriele, Gioacchino Petrusa, Vincenza Canale e Carlo Maria Guarnotta. A questi, va aggiunto il segretario generale Giovanni Panepinto che – però – è in malattia dopo un grave incidente stradale che lo ha costretto (e ancora lo costringerà) ad una lunga degenza ospedaliera. Per questo motivo il Comune di Trapani, attraverso un decreto del sindaco Giacomo Tranchida, si è premurato di affidare l’incarico di supplenza a scavalco della segreteria del Comune di Trapani a Vito Antonio Bonanno, segretario titolare del Comune di Alcamo.

Inoltre, sono stati pubblicati due avvisi pubblici per ricercare due nuovi dirigenti. Uno di natura prettamente tecnica, una selezione pubblica per il conferimento di un incarico dirigenziale dell’area tecnica specificatamente per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza a tempo determinato della durata di tre anni a far data dall’assunzione, rinnovabili per un arco temporale non superiore al mandato elettivo del sindaco in carica. Il secondo incarico, invece, è nell’ambito amministrativo, da destinare al controllo del territorio (Polizia Municipale). In entrambi i casi, le domande di ammissione alla selezione, redatte sul modulo allegato ai bandi – visionabile integralmente sul sito del Comune – e corredata della fotocopia di un documento d’identità personale in corso di validità e del curriculum professionale, dovrà essere presentata al Comune di Trapani entro il termine perentorio di 30 giorni dalla pubblicazione del presente avviso nella G.U.R.S. – Serie Concorsi.

Riguardo, invece, al concorso di “Istruttore di Polizia Municipale”, la Commissione esaminatrice della procedura selettiva per titoli ed esami, per la stipula di 6 contratti di formazione e lavoro per la categoria C1, riunitasi in data 27/07/2022, ha approvato l’elenco definitivo dei 24 candidati ammessi alle prove successive. L’elenco è pubblicato sul sito internet del Comune di Trapani e nella sezione Amministrazione trasparente dedicata ai concorsi con valenza di notifica per i candidati, così come previsto dagli artt. 13 e 15 del bando.

La Commissione ha inoltre stabilito che la prova scritta si svolgerà il giorno 25 agosto alle ore 9,00; la sede di svolgimento della stessa, da individuare nell’ambito del territorio del Comune di Trapani, sarà comunicata ai candidati successivamente con apposito avviso pubblicato con le modalità previste dal bando. I candidati ammessi dovranno presentarsi muniti di documento di identità in corso di validità. Piccoli passi: il Corpo di Polizia Locale è ridotto all’osso e sei istruttori nuovi risulterebbero comunque insufficienti per coprire la mole lavorativa del Comando.

L’almanacco di oggi mercoledì 24 aprile 2024

In questa rubrica tutto quello che c'è da sapere sulla giornata di oggi
Siciliano, lascia la guida della Questura di Imperia
Il provvedimento riguarda la vendita di alcolici e la diffusione di musica
Residente a Santa Ninfa, si era ferito ieri ed è rimasto tutta la notte all'addiaccio
Si lavora per individuare e definire strategie di prevenzione e contrasto al fenomeno
L'indagine riguarda un intero nucleo familiare, radicato nel quartiere San Giuliano
L'appuntamento per la provincia di Trapani è previsto per il 19 maggio al Museo di Arte Contemporanea di Alcamo
Si tratta di circa tremila lavoratori potranno essere assunti da Enti locali, ASP e Aziende ospedaliere
L'Associazione Nazionale Partigiani Italiani ha espresso la propria indignazione

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
"Superare la precarietà nei contratti di lavoro e di rendere più sicuro il lavoro nel sistema degli appalti"
Il sindaco Forgione: "Dopo decenni di attesa ci avviamo alla conclusione dell'iter"
Il deputato regionale ribatte alle dichiarazioni del segretario provinciale e della presidente dell'Assemblea
Esprime delusione e scoramento per il clima politico nel massimo consesso cittadino