Trapani, cavalcavia di via Marsala in condizioni pericolose

TRAPANI. Il cavalcavia di via Marsala è da monitorare e potrebbe subire delle limitazioni per i veicoli. Tutte le campate della struttura, infatti, presentano condizioni di degrado, anche soltanto da un sommario esame visivo. Ed allora, per avere un quadro chiaro dell’attuale situazione del cavalcavia, che attraversa in direzione Paceco e Marsala e la ferrovia per Palermo, l’amministrazione comunale ha affidato un incarico per la verifica delle condizioni di manutenzione e staticità all’ingegnere Ugo Testa, dipendente comunale, “dotato di adeguata professionalità – spiega l’ingegnere Eugenio Sardo nella determina con la quale affida l’incarico – ed in possesso dei requisiti necessari ad espletare l’incarico”.

IL SOPRALLUOGO – L’amministrazione ha disposto, quindi, un sopralluogo nel cavalcaferrovia che collega lo scorrimento veloce con la Provinciale per Marsala, la “via del sale”. “Dal sommario esame visivo delle campate – spiega il dirigente Eugenio Sardo – sono emerse delle condizioni di degrado che richiedono un approfondimento delle condizioni di staticità, destinato ad individuare le condizioni di portanza di tutte le 14 campate del ponte”.

LA VERIFICA – L’esito della verifica dovrà essere condotta sulla scorta di una campagna di indagini sul posto e consentirà di individuare e valutare, in futuro, le condizioni di eventuale peggioramento delle condizioni statiche delle campate. E, al tempo stesso, stabilire quale traffico la struttura sia in grado di sopportare e quale sia il carico massimo. Anche perché si tratta di una arteria particolarmente trafficata essendo l’unica via di collegamento tra il porto e l’autostrada in direzione di Palermo. L’amministrazione comunale ha già preso in considerazione l’idea di dover intervenire con dei lavori di manutenzione straordinaria. Tanto che, dagli uffici di Palazzo D’Alì si immaginano “di richiedere un preventivo sommario quale base per affidare l’incarico di progettazione delle opere di manutenzione straordinaria di cui si evidenziasse l’immediata necessità, a salvaguardia dell’incolumità pubblica”. Al tempo stesso, inoltre, è in fase di definizione l’iter procedurale per l’affidamento dell’incarico per la verifica delle quattordici campate e, a conclusione di questo studio, in base ai risultati ottenuti, si valuterà la spesa per un ulteriore incarico per la progettazione delle opere da eseguire per la manutenzione straordinaria della struttura.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
A disposizione 1.377.800 euro per aumentare la dotazione idrica totale di 150 litri al secondo
Ancora grandi soddisfazioni per le atlete della Venus ASD allenate da Ida Bruno che grazie alle qualificazioni ottenute ai Campionati Regionali, hanno disputato nel weekend 31 maggio – 2 giugno la fase nazionale di Coppa Italia e il Campionato Italiano di serie B e C della FederTwirling a Montegrotto...
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche
La selezione, rispondendo in primis al principio di sostenibilità, ha elaborato un cartellone che prenderà il via a metà luglio e durerà tutta l’estate

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Nell'occasione si presenta il libro “Pietro il pescatore pastore” di don Fabio Pizzitola