Trapani, Carabinieri chiudono ristorante per violazione norme anti Covid

Nel corso dei controlli i militari hanno anche arrestato un uomo e denunciato altre quattro persone

È di un arresto, quattro denunce e di una sospensione di attività commerciale il bilancio dei controlli effettuati nel fine settimana appena trascorso dai Carabinieri della Compagnia di Trapani.

In particolare, i militari della Stazione di Paceco e della Sezione Radiomobile di Trapani hanno arrestato per evasione il 45enne F.C. Durante l’intervento per una lite, hanno notato che tra i partecipanti all’alterco vi era l’uomo che avrebbe dovuto trovarsi nella sua abitazione agli arresti domiciliari. L’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’operato dei Carabinieri disponendo il ripristino della misura a cui il 45enne era sottoposto al momento dell’arresto.

Nel corso dei numerosi posti di controllo eseguiti nei territorio di Trapani ed Erice, i Carabinieri hanno denunciato quattro persone per vari reati. Tra questi un 22enne che dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale e porto di armi e oggetti atti ad offendere. Mentre si trovava alla guida della propria auto, non si è fermato all’alt imposto dalla pattuglia e, nel tentativo di far perdere le sue tracce, ha accelerato improvvisamente la marcia del mezzo mettendo in pericolo l’incolumità degli altri utenti della strada e degli stessi Carabinieri. L’uomo è stato successivamente bloccato e sottoposto ad una perquisizione che ha permesso di rinvenire una mazza da baseball all’interno della vettura, subito sequestrata.

Altre tre persone, tra i 21 e i 41 anni, tutte gravate da precedenti di polizia, sono state denunciate, a vario titolo, per i reati di guida senza patente in condizione di recidiva nel biennio, rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità personale e violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale.

Nel corso dei controlli i militari hanno elevato la sanzione amministrativa della sospensione dell’attività commerciale per cinque giorni, al titolare di una attività di ristorazione che è stato sorpreso a somministrare cibi e bevande che gli avventori consumavano nelle vicinanze del locale.

Trapani: Comune “al verde” e il Verde piange [EDITORIALE]

Il privato interviene abusivamente, il pubblico piange miseria ed a farne le spese sono solo le piante inermi
Si tratta di una donna di origine venezuelana, rintracciata in un hotel a Mazara del Vallo
Mentre si lavora per risolvere i guasti, installati due generatori mobili
Iniziativa per la valorizzazione delle chiese appartenenti al Fondo Edifici per il Culto
Dal 14 al 30 luglio si terranno 10 diversi concerti, tutti con inizio alle 21:30 e a ingresso gratuito
La società mette a disposizione diversi alloggi nelle mete più ambite d'Italia
Il festival letterario che promuove le produzioni editoriali è giunto alla sua quarta edizione
Il restauro realizzato grazie alle somme del Fondo per l’edilizia di culto del Ministero dell’Interno
Il colonnello Roberto Nunziante succede a Michelangelo Genchi

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Esibizioni del Coretto Informale e del duo pianistico Betz-Gervasi
Un viaggio affascinante tra le pieghe del noir mediterraneo, esplorando il legame tra parola scritta e immagine televisiva e cinematografica
Fuoco in un deposito di gomme e nel bosco Scorace
"Un mantenimento degli obiettivi importante", commenta il presidente di Airgest Salvatore Ombra
Possibilità di collaborazione con la Diocesi per la formazione professionale di giovani immigrati
Il privato interviene abusivamente, il pubblico piange miseria ed a farne le spese sono solo le piante inermi