mercoledì, Febbraio 28, 2024

Trapani, calciomercato ad alta quota: quattro nomi per l’attacco

Le statistiche suggeriscono quattro punte dai professionisti

Una sessione di mercato lunga per il Trapani che, dopo numerosi acquisti, è ancora alla ricerca di un attaccante. Finestra trasferimenti già chiusa per il campionato di Serie D, motivo per cui si cercano profili interessanti nei campionati professionistici. Il regolamento tuttavia impone delle limitazioni: possono essere tesserati tra i dilettanti solamente coloro che hanno fatto registrare l’ultima apparizione non meno di 30 giorni prima.

Questo è un dettaglio che restringe notevolmente il campo d’azione della dirigenza granata, in particolar modo, tra tutti coloro i quali possono giocare in Serie D, spiccano quattro nomi per gol realizzati e per esperienze precedenti.

Un attaccante che potrebbe fare al caso del Trapani è Federico Vazquez del Perugia, attualmente militante nel girone B di Serie C. Il trentenne argentino ha accumulato tantissime esperienze in Italia e conosce bene anche la Sicilia. Ha vestito infatti la maglia del Troina in Serie D nella stagione 2017/2018 realizzando 20 reti in 29 presenze. L’anno successivo è passato al Siracusa, in Serie C, dove ha messo a segno 8 gol in 28 presenze. Un attaccante che farebbe indubbiamente la differenza per la seconda metà di campionato che attende i granata, ma anche, eventualmente, in Serie C il prossimo anno.

Mattia Montini è un’altra punta che potrebbe fare al caso del Trapani. Il classe ’92 è cresciuto nelle giovanili della Roma con la quale ha vinto persino un campionato Primavera. Nel suo palmares anche un campionato di Serie C e ha vestito la maglia azzurra nella categoria Under 20. Dopo tanta esperienza in Serie C ha giocato nella prima divisione rumena per tre stagioni e una in Polonia. Nel 2022 è tornato in Serie C e attualmente porta i colori della Fermana nel girone B con la quale ha messo a segno tre reti in appena 13 presenze.

Un attaccante di lusso per il campionato di Serie D sarebbe Emanuele Santaniello, nove di razza di proprietà del Monopoli. Nel corso della sua carriera non ha mai fatto mancare i gol, raggiungendo la doppia cifra in Serie C in due stagioni. Tra qualche giorno compirà 34 anni, ma il tempo non sembra passare per lui che, in campionato, ha realizzato tre gol in 13 apparizioni.

Infine, un centravanti che ha vestito persino la maglia del Milan in Serie A. Si tratta di Gianmarco Zigoni, attaccante classe ’91 che ha sempre militato in campionati di Serie B e C. Frosinone, Avellino, Pro Vercelli, Lecce, Monza, SPAL, Venezia, Novara, Mantova, Virtus Verona, Juve Stabia e quest’anno il ritorno con il club veneto. Un gol in sole sette apparizioni senza mai superare i 60 minuti di gioco. A Trapani riuscirebbe sicuramente a trovare più spazio e potrebbe essere perfetto in alternanza a Cocco e Samake.

Solo suggestioni dettate dai numeri, ma è chiaro che, andando ad analizzare i vari profili, questi restano i più interessanti. Non più di 15 giorni prima che il Trapani sveli il prossimo e ultimo acquisto di questa sessione invernale di calciomercato.

Baroni Birra vince il premio “Birrificio Artigianale d’Italia” [AUDIO]

La Baroni Birra di Dattilo vince il Sicily ed Italy Food Awards. Ne parliamo con Luigi Di Via
"Esperienza positiva, contento di avere avuto l'opportunità di rappresentare la mia gente" ha dichiarato l'ala granata
Un violento nubifragio si è abbattuto sulla cittadina
Con le donne migranti del centro SAI e l'associazione Il Mulino
Si tratta di sistemi di ancoraggio e relitti potenzialmente pericolosi per ecosistema e bagnanti

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Per verificare eventuale presenza di glifosato, pesticidi e altre sostanze nocive oltre i limiti di legge
La Baroni Birra di Dattilo vince il Sicily ed Italy Food Awards. Ne parliamo con Luigi Di Via
L'iniziativa è organizzata insieme con Opificio Territoriale
Il finanziamento per questo progetto, del valore di 17,8 milioni di euro, sarà fornito attraverso il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza
Arriva l'ok anche per il Documento Unico di Programmazione 2024/2026