Trapani Calcio, pronti per il debutto: conosciamo gli arbitri

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 3)

Col secondo turno della Tim-Cup entrano in scena gli arbitri e gli assistenti della Can/B. Gli arbitri sono 25 e gli assistenti 42 capitanati per il terzo anno dall’ascolano Emidio Morganti e dai suoi collaboratori il cesenate Christian Brighi e dal New entro l’ex assistente internazionale Riccardo Di Fiore. Riguardo Trapani-Piacenza è stato designato l’esperto Valerio Marini sezione AiA Roma 1, commercialista, che compirà 37 anni il prossimo 13 settembre. Sarà la sua settima gara nella Tim-Cup (la sua prima il 09/08/2015 Pescara- Südtirol 2-0) e nelle precedenti sei 3/1 e 3/2; 21 i cartellini gialli nessun rosso, tre calci di rigore tutti e tre per il Genoa nella rocambolesca gara poi vinta ai rigori (9-10) dall’Entella di Boscaglia. Riguardo le gare in B ad oggi 62 con 20/1 25/X 17/2 e il suo esordio in Novara-Entella 1-0. Col Trapani Marini ha fatto segnare un pari in Lega Pro 1-1 a Lumezzane e in B in quattro occasioni due pari una sconfitta e una vittoria esterna che ricordiamo ben volentieri con Scognamiglio e Nizzetto che sbancarono il Picco e lo Spezia (1-2). Col Piacenza due successi sempre in campo esterno. Uno sguardo agli assistenti con Pietro Dei Giudici imprenditore di 39 da Latina, esperto anche, lui con ben 83 gare in B con 45/1 24/X 14/2. Anche per lui settimana gara in Tim-Cup (esordio Perugia-Alessandria 1-0) con 5/1 e 1/2. Con Marini in 6 occasioni con 1/1 4/X 1/2 ovvio in serie B, fra cui un Entella Trapani 2-2(Coronado e Citro). Pure sei le gare col Trapani come assistente con 3 sconfitte due pari e l’unica vittoria al Provinciale sul Livorno 1-0 (Fazio) da ricordare per l’infortunio patito dall’arbitro Illuzzi poi sostituito dal quarto Uomo l’ascolano Paolini. Dei Giudici da arbitro due volte con i granata con una sconfitta e un pari. Passiamo al secondo assistente che sarà il palermitano secondo anno Can B Andrea Capone 34 anni Avvocato. Una sola granata in Tim-Cup 1-2 al Provinciale col Cosenza. In B Capone conta 16 gare con 4/1 9/X e 3/2. Con Marini in una occasione 2-2 in Foggia-Brescia. Anche il quarto uomo si sposterà da Palermo si tratta del 29 enne Mario della dinastia dei Saia secondo anno CanC.