Trapani, anziano con demenza “sparisce” dal Pronto Soccorso

È accaduto nelle prime ore della giornata di sabato scorso

Poteva finire in ben altra allarmante o tragica maniera – ne apprendiamo spesso nelle cronache – la vicenda di un 73enne residente a Trapani che, nella notte tra venerdì e sabato scorsi, si è allontanato in autonomia dal Pronto Soccorso dell’ospedale “Sant’Antonio Abate” di Trapani senza che il personale se ne accorgesse.

L’uomo, affetto da demenza senile, vi era stato condotto dai familiari nella tarda serata di venerdì dopo una caduta nella quale aveva battuto la testa e riportato lesioni al volto. Dopo un primo esame delle sue condizioni, era stato posto in osservazione dai sanitari nell’attesa di effettuare una TAC di controllo, presumibilmente nella mattina di sabato.

Intorno alle 7.30, però, si è scoperto che l’anziano non era più presente nell’area di emergenza. Secondo le notizie disponibili, sarebbe stato visto, qualche ora prima, da persone presenti, mentre transitava nell’ingresso del Pronto Soccorso.

Scattato l’allarme, sono state avviate le ricerche ma, nel frattempo, il 73enne, non si sa bene come, era riuscito a raggiungere l’abitazione familiare situata a distanza dall’ospedale.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
L'oggetto era sulla battigia della spiaggia sotto le Mura di Tramontana
In collaborazione con le associazioni MareVivo e A.S.D. Misilese
Lunga maratona di voci e musica al Parco archeologico

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
La Consulta delle associazioni e la Consulta per la Pace e la Cooperazione
“Se non si stanziano i fondi per l’aggiornamento del progetto, sarà stato tutto inutile”
Andava in giro di notte con un monopattino elettrico
In vista della Settimana Sociale dei cattolici italiani e delle prossime elezioni europee
Possono accedere al beneficio le cantine sociali costituite in forma cooperativa