Trapani, al via interventi di riqualificazione del Complesso San Domenico

Gli interventi sono finanziati con 809.000 euro provenienti da risorse di Agenda Urbana

Avviati dall’amministrazione comunale di Trapani i lavori di riqualificazione del Complesso monumentale San Domenico. Gli interventi sono finanziati con 809.000 euro provenienti da risorse di Agenda Urbana (PO FESR 14-20-UE).

“Dopo aver riaperto alla fruizione la Torre del complesso, risalente al XV secolo, e rimessa in funzione la campana della stessa torre, entro il 2023 – spiega il sindaco Giacomo Tranchida – riconsegneremo alla fruibilità dei Trapanesi e dei turisti il secondo chiostro e gran parte del San Domenico”.

“Non si tratta soltanto di recuperare un immobile che è stato abbandonato all’incuria e agli atti vandalici prima del nostro insediamento – continua il primo cittadino – ma di offrire spazi aggregativi e culturali ai giovani in uno dei gioielli della Città attraverso la realizzazione di ambienti di aggregazione e creatività”.

“Nonostante i grandi ostacoli all’attuazione di Agenda Urbana derivanti dai ritardi accumulati per il finanziamento delle opere, la progettazione, il caro-energia e la modifica del prezziario regionale – dichiara l’assessora Andreana Patti – grazie agli uffici tecnici comunali siamo riusciti a dare attuazione ai finanziamenti ottenuti da questa Amministrazione. Con altri finanziamenti sulla nuova programmazione completeremo i lavori dell’intero immobile”.

“Con l’apertura al pubblico e alle iniziative ludico-culturali del secondo chiostro e degli ambienti attualmente chiusi del piano terra e del primo piano amplieremo ulteriormente l’offerta culturale del San Domenico – aggiunge l’assessora Rosalia d’Alì – e potremo predisporre anche iniziative al chiuso durante tutti i mesi dell’anno”.

I nuovi spazi potranno essere utilizzati come laboratori di lettura con biblioteca, audiolibri e tecniche interattive volti a stimolare, attraverso le attività di gruppo, la socialità e le relazioni di tipo ludico-espressivo anche con mezzi multimediali. Si potrà così realizzare il progetto di polo culturale dell’intero complesso San Domenico come ipotizzato nel piano strategico-culturale ideato da Antonella Agnoli e da Federico Costanza nel dossier di candidatura di Trapani a “Capitale Italiana del libro”.

Tari, i motivi dell’opposizione imbavagliata ad appena 20′ di dibattito [AUDIO]

Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
Operazione del 2022 contro presunti fiancheggiatori e associati di Cosa Nostra a Marsala e altri centri del Trapanese
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Tutte le gare in programma si disputeranno dal 25 al 28 luglio in piazza della Vittoria
L'ala di passaporto inglese proviene dal Galatasaray, squadra del massimo Campionato turco

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Domani pomeriggio si ritroveranno i bambini di dieci grest parrocchiali
"Decisione incomprensibile che comporterà l'aumento delle tariffe", dice il sindaco Forgione
Dalla mezzanotte le esibizioni di Hugel, Merk&Kremont, Simonterizzo e Kamelia
Sono stati 47 titoli in programma in sei giorni di proiezioni su ai temi ambientali, sostenibilità e diritti umani
Ospite d'eccezione Giancarlo Giannini che ha ricevuto il Premio alla carriera
Dopo l'omonima operazione antimafia del 6 settembre 2022
Ce lo spiega Alberto Mazzeo, assessore al Bilancio e alle Finanze del Comune di Trapani