Trapani, affidata a società sportiva la palestra incompiuta di via Convento San Francesco di Paola

Sarà la nuova casa dell’Handball Erice

La palestra mai ultimata di via Convento San Francesco di Paola a Trapani è stata affidata alla società Handball Erice che milita nella massima serie di pallamano femminile.

A 40 anni dall’avvio della sua realizzazione, ieri – al Comune di Trapani – è stata firmata la convenzione che affida la struttura sportiva che sarà completata e rimessa totalmente a nuovo. La palestra è stata affidata per i prossimi 30 anni e sarà un luogo – si legge nella nota diffusa dal sindaco Tranchida – dove si svolgeranno, non solo attività sportive ma anche eventi legati all’inclusione sociale e attività dedicate al benessere e alla fisioterapia.

“Oggi è una giornata di particolare importanza per noi, rappresenta un altro tassello fondamentale nel nostro curriculum e un punto significativo per la nostra storia – ha commentato il presidente della Handball Erice, Michele Ingardia -. Grazie all’Amministrazione comunale, abbiamo l’opportunità di far rinascere un palasport che la città non ha mai potuto conoscere a fondo. Nel corso degli anni, questa struttura è stata realizzata ma mai aperta al pubblico e rimasta sempre abbandonata. Attraverso questa convenzione e iniziativa, ci impegnamo a completarla per farne la nuova sede della nostra associazione. Sarà un nuovo palazzetto in cui potremo svolgere le nostre attività sportive e sociali, inclusi i progetti che portiamo avanti durante l’anno in collaborazione con le altre associazioni del territorio che ci sostengono quotidianamente”.

La convenzione è stata firmata dal dirigente del Settore Patrimonio del Comune, Orazio Amenta.
“La Handball Erice compie un passo notevole e merita riconoscimenti per il coraggio dimostrato, in particolare al presidente – ha detto l’assessore allo Sport Emanuele Barbara -. Prende in gestione una palestra che, situata al confine tra Trapani ed Erice, si trova in una posizione strategica e, attraverso questi lavori, unirà i due territori. Ringrazio l’assessore Vincenzo Abbruscato, che mi ha preceduto nel ruolo di assessore allo Sport, per avere avviato l’interlocuzione che oggi porta a questo risultato. L’impegno della Handball Erice in questo ambito è degno di lode, auguriamo quindi buona fortuna al presidente e alle Arpie che presto scenderanno in campo in questa struttura, finalmente pronta a rinascere dopo tanto tempo”.

Tra gli obblighi previsti per la società sportiva c’è quello di redigere ogni anno un calendario delle attività sociali che saranno portate avanti in collaborazione con il Comune.
“Un sogno che si realizza grazie anche alla nuova normativa che ha consentito ciò che prima non era possibile – aggiunge l’assessore al SUAP e al Commercio Vincenzo Abbruscato -. Ringrazio l’imprenditore Biasizzo per aver creduto e aver avuto la voglia di scommettere in un progetto che vede la nostra Amministrazione vicina alle esigenze di crescita già rappresentate in passato. Che questo possa essere d’auspicio anche per altre opportunità in questo settore”.

“Questo rappresenta un nuovo passo in avanti per Trapani ma anche per Erice – afferma il primo cittadino Giacomo Tranchida -. L’intento, infatti, è di offrire impianti sportivi alle realtà che vivono entrambe le città, al di là del nome della stessa. Nessuno tocchi la storicità della società ericina: l’impianto, che si trova proprio nel confine, unisce due comunità. Auspichiamo che presto possano iniziare i lavori per rendere il nuovo palazzetto operativo quanto prima”.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia
La notizia è stata comunicata durante una riunione alla Prefettura di Trapani
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"