mercoledì, Febbraio 28, 2024

Trapani, 25 lavoratori della Trapani Servizi inabili per la Energetikambiente

Trapani. Idonei per raccogliere la spazzatura per la Trapani Servizi, inidonei per la Energetikambiente. E’ la situazione che si trovano a vivere venticinque dipendenti della società partecipata al 100% del Comune. I lavoratori, che dal 3 gennaio raccoglieranno la spazzatura per conto della Energetikambiente, nei giorni scorsi si sono sottoposti alle visite mediche per conto della nuova società e per 25 di loro il risultato è stato “inabile permanente”. Nella maggior parte dei casi si tratta di lavoratori che erano stati sottoposti a visite mediche da parte della Trapani Servizi circa un mese prima e che erano risultati “parzialmente inabili” o “abili”. Adesso i 25 hanno presentato ricorso alla commissione collegiale dell’Asp ed alcuni avrebbero già ottenuto la revisione.

ALLARME UIL – “Quanto accaduto ci stranizza molto – afferma Mario D’Angelo della Uil -. Noi abbiamo consigliato ai lavoratori di presentare immediatamente ricorso alla commissione collegiale dell’Asp e lo possono fare entro trenta giorni”. La commissione esamina l’intera pratica con la documentazione sanitaria prodotta dai dipendenti con i referti dei medici della Trapani Servizi e della Energetikambiente. Nel caso in cui la commissione cambi il responso, i lavoratori tornerebbero abili, o “parzialmente inabili”. Se, invece, anche la commissione dovesse confermare l’inabilità, “per norma, se ci sono posti vacanti in organico, anche con livelli inferiori, il posto di lavoro sarebbe salvo – continua D’Angelo -. Altrimenti, l’azienda potrebbe anche licenziare il lavoratore”.

IL MIRAGGIO DELLA PENSIONE – Difficile, se non impossibile arrivare al pensionamento di inabilità. “L’Inps eroga il pensionamento in assegno di invalidità quando si raggiunge il 75% di inabilità all’attività lavorativa. Non soltanto per quella mansione specifica, ma in generale”.

Baroni Birra vince il premio “Birrificio Artigianale d’Italia” [AUDIO]

La Baroni Birra di Dattilo vince il Sicily ed Italy Food Awards. Ne parliamo con Luigi Di Via
L'iniziativa è organizzata insieme con Opificio Territoriale
Arriva l'ok anche per il Documento Unico di Programmazione 2024/2026
L'iniziativa è organizzata insieme al Banco Alimentare della Sicilia Occidentale - Palermo
La bellezza della fede per una spiritualità che sa vedere
La squadra emiliana ha la seconda miglior difesa in campionato con soltanto 22 reti subite
Quattro pregiudicati trapanesi sono stati sorpresi alla guida dei rispettivi veicoli senza patente

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Venerdì una doppia seduta d'allenamento e la conferenza prepartita
Oipa Partanna: «Mancano vaccini, vermifughi e antiparassitari, poche le sterilizzazioni»
Il presidente della Regione Schifani: «Soddisfatti per obiettivo raggiunto»
Lo slargo di via XXX Gennaio vicino ai palazzi della Prefettura, della Questura, del Tribunale e del Comune