sabato, Marzo 2, 2024

Traffico di stupefacenti, i Carabinieri di Marsala arrestano 8 persone

Già coinvolte nell'operazione "Virgilio" dello scorso febbraio, sono accusate anche di associazione per delinquere

Sono accusati anche di associazione per delinquere otto degli undici arrestati nell’operazione condotta lo scorso 17 febbraio dai Carabinieri di Marsala denominata “Virgilio” e ai quali erano stati contestati vari reati: spaccio di sostanze stupefacenti (crack, eroina e cocaina), estorsione, riciclaggio di denaro e lesioni personali.

La nuova ordinanza del gip del Tribunale di Palermo, eseguita dai miliari dell’Arma, si basa sulla richiesta avanzata dalla Direzione Distrettuale Antimafia che ha ritenuto sussistere a carico degli otto, gravi elementi indiziari relativi al più grave delitto di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, punibile con una pena che varia da un minimo di 10 anni ad un massimo che supera i 20.

Per la contestazione del reato associativo, determinanti sono stati gli elementi probatori forniti dalla Procura della Repubblica di Marsala che ha coordinato le indagini svolte dai Carabinieri della locale Compagnia sin dall’avvio dell’inchiesta.

Secondo quanto accertato in fase preliminare, la vendita della droga era gestita da tre gruppi di spacciatori, in concorrenza fra loro, al vertice dei quali figurava sempre una donna. Lo stupefacente, proveniente da Palermo attraverso corrieri che effettuavano viaggi su bus di linea, veniva tagliato (spesso grossolanamente) e spacciato nelle abitazioni dei principali indagati, protette da sistemi di videosorveglianza per verificare l’eventuale arrivo delle forze dell’ordine.
Alcuni assuntori, considerati a rischio di insolvenza da parte degli spacciatori, sarebbero stati indotti a consegnare ai pusher la carta del Reddito di Cittadinanza (fornendo i relativi PIN) in cambio di crack, eroina o cocaina.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Il 3 marzo alle ore 10.30 i volontari si ritroveranno in piazzale stenditoio, alla Cala Marina
Petrusa ricopre anche il ruolo di segretario della Filctem Cgil di Trapani
Appuntamento sabato 2 marzo alle ore 18 si terrà una nuova presentazione del libro presso i locali del tempio valdese in via Orlandini 38 di Trapani

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Aziende locali faranno conoscere i loro prodotti: vino, carne, miele, formaggi, pasta, frutta e verdura
Per pianificare e coordinare le operazioni di disinnesco e brillamento. L'area di contrada Rampinzer, dal momento del rinvenimento dell'ordigno da parte di operai che stavano lavorando per installare un campo fotovoltaico, è costantemente vigilata
Un'occasione per riscoprire il valore della cura delle persone, degli altri e del nostro pianeta
Si tratta di "Villa Favorita" a Marsala e "La Clessidra" a Salemi