Test Medicina, Regione finanzia 30 borse di studio per corsi di preparazione

Il corso è aperto a quanti ne faranno richiesta, al costo di 600 euro per ciascun partecipante

Trenta borse di studio per altrettanti studenti iscritti al quarto o quinto anno delle scuole superiori e studenti universitari della provincia di Trapani offerte dalla Regione per seguire la prima edizione del corso di preparazione al superamento del test d’ingresso ai corsi di laurea dell’area medico-sanitaria ad accesso programmato a livello nazionale per il prossimo anno accademico 2023/24.

«Il diritto allo studio passa anche dalla formazione e dalla preparazione ai test di accesso ai corsi di laurea a numero chiuso dell’area medico-sanitaria – dice l’assessore regionale all’Istruzione, Mimmo Turano – Un impegno a cui non intendiamo sottrarci come assessorato, garantendo un contributo una tantum a 30 studenti sotto forma di borsa di studio per seguire il corso e prepararsi adeguatamente ai test di ingresso, un’opportunità data dall’Ersu Messina agli studenti trapanesi e che parte da un prezzo politico accessibile».

Il corso è aperto a quanti ne faranno richiesta, al costo di 600 euro per ciascun partecipante, ed è promosso e curato dall’Ente per il diritto allo studio di Messina, con l’obiettivo di fornire un sostegno didattico-metodologico agli studenti che intendono intraprendere studi universitari di area medica e sanitaria che risiedono nella provincia di Trapani.

L’Ersu Messina ha già implementato in passato corsi sperimentali di questa natura e, in particolare, nel 2017 un “corso di orientamento-progetto pilota” rivolto agli studenti provenienti dal liceo scientifico, interessati ad accedere alle facoltà di area medico-sanitaria, a cui hanno partecipato un centinaio di persone. Un’esperienza ripetuta nel 2018, con due tipologie di classi: una rivolta agli aspiranti studenti dei corsi di laurea in professioni sanitarie e una agli aspiranti studenti dei corsi a ciclo unico, quali Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi dentaria, che si sono svolti a Messina e a Barcellona Pozzo di Gotto. Il corso di preparazione ai test per l’accesso alle professioni sanitarie promosso dall’Ersu Messina si è svolto fino all’anno scorso in due edizioni (invernale ed estiva) e ha registrato numerose iscrizioni da parte degli studenti di quarto e quinto anno; al termine si è registrata anche un’alta percentuale di accessi ai corsi interessati.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma… Cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica