martedì, Febbraio 7, 2023

Terna lancia la campagna “Noi siamo energia”

L’iniziativa è stata messa a punto dall’azienda che gestisce la rete di trasmissione nazionale d’intesa con il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica

Parte ‘Noi Siamo Energia’, la campagna di sensibilizzazione per un utilizzo consapevole, razionale e virtuoso dell’elettricità in Italia. Ideata da Terna, la società che gestisce la rete di trasmissione nazionale in alta e altissima tensione, d’intesa con il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, la campagna di comunicazione identifica una serie di comportamenti grazie ai quali è possibile contenere i consumi, e quindi i costi, in un’ottica di sostenibilità, risparmio economico e maggior efficienza energetica, a beneficio di tutti, cittadini e imprese.

In occasione dell’avvio della campagna ‘Noi Siamo Energia’ – declinata su media tradizionali e digitali – Terna ha aggiornato l’app sul sistema elettrico disponibile su tutti i device con una nuova funzionalità: si chiama Ecologio e consente a ogni cittadino di individuare facilmente la fascia oraria di picco giornaliera in cui è preferibile consumare meno energia (dal lunedì al venerdì) e, quindi, poter scegliere consapevolmente di moderare il proprio fabbisogno riducendo al contempo i costi per l’intero sistema elettrico italiano. Ecologio, infatti, indica nel dettaglio le previsioni di fabbisogno elettrico di ogni singola giornata, suddividendola per: ‘ora normale’ quando c’è una disponibilità di produzione di energia elettrica superiore al fabbisogno; ‘ora sensibile’ che invita a risparmiare energia; ‘ora potenzialmente critica’ indica una produzione in linea con la domanda e, pertanto, è preferibile ridurre l’utilizzo di energia non indispensabile; ‘ora critica’ che segnala un potenziale deficit tra produzione e import rispetto alla domanda complessiva e suggerisce di conseguenza di evitare i consumi di elettricità non indispensabili. Con un semplice clik, quindi, è possibile conoscere gli intervalli di tempo in cui gestire i propri consumi in maniera responsabile; questo si traduce in un impegno a beneficio della sicurezza del sistema e, quindi, della collettività.

Applicando gli accorgimenti e le azioni individuate e suggerite da Terna nella campagna ‘Noi Siamo Energia’ – come, ad esempio, utilizzare gli elettrodomestici a pieno carico, sbrinare regolarmente frigorifero e freezer, rispettare le fasce orarie più convenienti, scollegare gli alimentatori dalle prese, evitare di lasciare i dispositivi elettronici in stand-by e spegnere le lampadine quando si esce da una stanza – ogni cittadino potrà risparmiare fino a oltre mille euro l’anno di energia elettrica. Il maggior risparmio si ottiene anche utilizzando le pompe di calore al posto delle caldaie a gas, gli elettrodomestici di classe A invece di quelli di classe G e lampadine al Led rispetto a quelle a incandescenza.

“Con la campagna di comunicazione istituzionale di Terna ‘Noi Siamo Energia’, puntiamo a rafforzare la consapevolezza di quanto l’energia sia un bene fondamentale per cittadini e imprese e di come, con gesti semplici ma virtuosi, sia possibile aiutare il Paese e l’ambiente e favorire importanti risparmi economici. Ottimizzare i consumi nelle diverse fasce orarie consente, inoltre, di dotarsi di uno strumento addizionale per far fronte a eventuali momenti di difficoltà del sistema e contenerne i costi. Questa iniziativa conferma e rafforza il ruolo di regista del sistema di Terna”, ha dichiarato Massimiliano Paolucci, Direttore Relazioni Esterne, Affari Istituzionali e Sostenibilità di Terna.

La campagna ‘Noi Siamo Energia’ di Terna si inserisce nel più ampio contesto del regolamento UE dello scorso 6 ottobre 2022, che ha disposto un intervento di emergenza per contenere i prezzi dell’energia attraverso misure eccezionali, che mirano, nello specifico, anche a ridurre i consumi di elettricità. Proprio in riferimento alla diminuzione della domanda, il regolamento definisce che gli Stati membri si “adoperino per attuare misure per ridurre il consumo lordo complessivo mensile di energia elettrica del 10% rispetto alla media”: tale obiettivo, non vincolante, di riduzione del consumo elettrico, si applica da novembre 2022 fino a marzo 2023. Il regolamento, inoltre, definisce un obiettivo vincolante, valido da dicembre 2022 fino a marzo 2023, di riduzione del consumo lordo di energia elettrica, per almeno il 5% in media durante le ore di punta (individuate da ciascun Stato membro) per il sistema elettrico.

Trapani, stop ai “furbetti del suolo pubblico” [AUDIO]

Una task force formata da funzionari del Settore Suap e agenti della Polizia municipale sta effettuando sopralluoghi e già sono state elevate alcune sanzioni

Calcio, Trapani: riscattata l’opaca prestazione di domenica scorsa

Una vittoria importante per il morale della squadra e per la sicurezza nei suoi mezzi
Durante un turno di perlustrazione notturno, una vettura della Sezione Radiomobile è stata violentemente tamponata da una Fiat Panda
Ripristino dei delimitatori di corsia, riparazione dei corpi illuminanti guasti, installazione di nuove telecamere, collocazione di autovelox. È quanto stabilito dopo il sopralluogo effettuato sullo scorrimento veloce “Marsala-Aeroporto” - in prossimità della galleria “Santi Filippo e Giacomo”
Il ricorso, riservato ai soli iscritti Uil Scuola e a coloro che intendono iscriversi, è completamente gratuito
La particolare geografia della zona e del centro storico di Erice renderebbe difficile l'accesso ai soccorsi in caso di calamità
Lo ha segnalato l'Associazione di Consumatori CODICI

Sabato 3 e domenica 4 dicembre il Day Zero di Etna Comics 2023

Appuntamento al centro commerciale Porte di Catania dalle 10 alle 20

Bonus gas e luce 2023, cosa cambia

Con la legge di Bilancio 2023 arrivano novità anche sul bonus bollette per le spese di luce e di gas
L’iniziativa, promossa dalla Camera del lavoro della Cgil e da Federconsumatori, intendere assistere i cittadini che versano in uno stato di insolvenza nei confronti dell’Erario
Il provvedimento è contenuto nel decreto di dimensionamento scolastico in Sicilia firmato dall'assessore Turano
Morto dopo 21 giorni di agonia per un incidente stradale
Nelle fasce orarie dalle 7:00 alle 9:00 e dalle 13:00 alle 15:00 sarà consentito il transito sulle vie D’Anna, Curatolo, Anselmi Correale e Cammareri Scurti
Virdi (CIFA Sicilia) ed Ingargiola (CIFA Trapani) incontrano l’assessore alle Attività Produttive Tamajo
Dal 7 febbraio al palazzo municipale di piazza Dittatura

Pollo all’arancia: la ricetta

Una nuova ricetta su Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Dottore, nuovo anno, nuovi propositi, ma perché procrastino?

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Quei giorni in radio… [parte prima]

Negli anni Settanta e Ottanta la radio ha avuto un ruolo decisivo nella diffusione della musica e nell'intrattenimento

“Silenzio, esce la Corte”

La condanna definitiva: l’era di D’Alì è finita. Il silenzio di Trapani
Bordata del primo cittadino: "Alcuni nomi riproposti, che ringrazio per l'impegno profuso finora, è stato dimostrato che non hanno il tempo necessario per amministrare la nostra città in un momento così delicato"
Fondamentale la collaborazione con la sezione trapanese dell'Unione Italiana Ciechi
Il progetto “The Best of Western Sicily” adesso compie un passo avanti, con la creazione di itinerari turistici che hanno messo a sistema in maniera modulare e armonica le varie offerte locali
"Noi scegliamo di stare con chi possa garantire un futuro ordinario e straordinario alla nostra amata Trapani"
Permette di effettuare facilmente tutti gli esami radiografici riducendo la distanza paziente-rilevatore e rendendo possibile il posizionamento del paziente senza ostacolare il risultato dell'esame
L’iniziativa dell’associazione “Comunità Papa Giovanni XXIII” rientra tra gli eventi promossi nell’ambito del percorso “Disarmare il cuore per fermare ogni guerra” promosso dalla Diocesi di Trapani

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Stanchezza cronica e spossatezza infinita? Consigli e rimedi

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re