Tentato suicidio a Paceco, intervengono Carabinieri e Vigili del fuoco

Una giovane era sul parapetto del terrazzo di una palazzina a due piani

Intervento stamattina, a Paceco, dei Carabinieri e di una squadra dei Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Trapani allertati per un tentativo di suicidio.

Una ragazza era seduta sul cornicione del terrazzo di una palazzina a due piani. La sua presenza è stata notata – secondo le prime notizie disponibili – da alcuni vicini di casa che hanno tempestivamente chiesto soccorso.

Al momento dell’arrivo dei militari e dei Vigili del fuoco la situazione era già risolta dato che – ci riferiscono dal Comando provinciale di contrada Milo – erano intervenuti i genitori della ragazza che sono riusciti a farla desistere dal suo proposito. Sul posto anche i sanitari del 118.

Non sono note – e non è nostro compito indagarle – le ragioni del gesto ma quel che conta raccontare è che l’attenzione di comuni cittadini, oltre che l’intervento dei familiari e la prontezza dei militari dell’Arma e dei Vigili del fuoco le hanno, con tutta probabilità, salvato la vita.
Alla ragazza auguriamo di riuscire presto e bene a riprendere in mano la sua vita.