lunedì, Marzo 4, 2024

Tentato sequestro e violenza sessuale, i Carabinieri di Castelvetrano fermano un 32enne

L'uomo ha tentato di rapire un bambino di 5 anni e ha aggredito la madre

Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castelvetrano hanno eseguito il fermo di indiziato di delitto a carico di un 32enne, originario del Mali, regolare sul territorio nazionale ma senza fissa dimora. L’uomo è accusato di violenza sessuale, tentato sequestro di persona e lesioni personali.

I militari sono intervenuti su richiesta di una donna del paese che ha riferito del tentativo di un uomo che aveva tentato di rapire suo figlio di 5 anni e che poi l’aveva aggredita. Nonostante lo shock, lei è riuscita a difendere il piccolo respingendo l’assalto dell’uomo che l’ha anche palpeggiata. Raccolta la sua descrizione, si sono messi sulle tracce dell’aggressore che si era dato alla fuga a piedi.
Nella circostanza il bambino ha riportato contusioni ad entrambe le gambe mentre la donna è rimasta incolume.

Da quello che hanno accertato i militari dell’Arma, il fermato, solo poche ore prima, era stato soccorso da una ambulanza del 118 che l’aveva trovato riverso per terra. Nel tragitto per raggiungere l’ospedale, l’uomo aveva compiuto atti autoerotici davanti al personale medico, composto anche da una donna, e aveva danneggiato l’interno del mezzo. A conclusione delle indagini, che hanno cristallizzato gravi indizi di colpevolezza nei confronti del 32enne, e in considerazione della gravità dei reati contestati e del pericolo di fuga, i Carabinieri – in accordo con la Procura della Repubblica di Marsala – hanno eseguito il fermo di indiziato di delitto conducendo l’uomo in carcere.
Il gip del Tribunale di Marsala, condividendo gli esiti delle indagini, ha convalidato il fermo. Attualmente il 32enne si trova presso la Casa Circondariale “Pietro Cerulli” di Trapani.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Andrà alla prestigiosa internazionale grazie al suo Freestyle nel Livello A Senior
La pronuncia del giudice di pace di Trapani sull'episodio dello scorso 15 giugno,
Più di 45 atleti provenienti da tutta la Sicilia hanno partecipato al raduno della Federazione Italiana Rugby che si è svolto a Trapani
"Si rafforza il legame tra le nostre tradizioni secolari e la volontà di preservare e promuovere la nostra identità culturale", dice il sindaco

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Decisiva la difesa dei granata: partita combattuta con Piacenza che vende cara la pelle
L'assessore regionale Turano: «Combattiamo la dispersione con l'offerta culturale»
L'installazione delle attrezzature è stata finanziata al Comune di Petrosino con fondi del PNRR