Tentato furto e incendio, i Carabinieri di Partanna denunciano due giovani

I due sono stati traditi dalle impronte lasciate sul luogo e da immagini di videosorveglianza

I Carabinieri della Stazione di Partanna hanno denunciato per tentato furto in abitazione e danneggiamento seguito da incendio due giovani partannesi.

Le indagini, avviate a seguito della denuncia di un pensionato 90enne che, rientrato nella sua casa di campagna, aveva notato che qualcuno vi si era introdotto e aveva tentato di dare fuoco al tavolo della cucina.

I militari della locale Stazione Carabinieri hanno effettuato un sopralluogo della scena del crimine che ha consentito di rilevare alcune impronte digitali che sono risultate decisive per identificare i due presunti autori, due studenti incensurati.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, i due ragazzi, dopo essersi introdotti nell’appartamento forzando un infisso, avrebbero rovistato in giro senza però, trovare, qualcosa di valore. Prima di darsi alla fuga, avrebbero cosparso di alcol il tavolo e appiccato il fuoco che, fortunatamente, ha causato solo danni di lieve entità.

Il contenitore dell’alcol, esaminato dagli esperti del RIS, ha permesso di evidenziare le impronte attribuibili ai due. Analoghe tracce sono state trovate anche sull’infisso forzato per introdursi nella casa. Infine, l’esame delle immagini delle telecamere della zona e le testimonianze di alcuni cittadini, hanno consentito di ristringere il cerchio dei sospettati ai quali, con il coordinamento dell’Autorità giudiziaria, sono state rilevate le impronte digitali, trovando così riscontro positivo.

Emergenza idrica in Sicilia, Bica: “Dobbiamo coordinare gli sforzi” [AUDIO]

"Ripristinare pozzi nel Trapanese potrebbe aumentare la portata idrica fino a 150 litri al secondo"
È stato trovato in possesso di circa 50 grammi di marijuana
"Confronto con i gruppi politici sulla seconda metà del mandato”
Il tecnico granata ha evidenziato come sia necessario restare concentrati sugli altri obiettivi
A fare gli onori di casa, il comandante di Reggimento, colonnello Michelangelo Genchi
Il deputato regionale trapanese esorta il centrodestra al governo regionale alla revisione dei quattro milioni in più rispetto al 2023 destinati alle scuole paritarie
Destinati dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali alla Sicilia per il Piano di attuazione locale
"Obiettivo prioritario quello di arrestare l'esodo dei giovani siciliani verso il Settentrione"
Per individuare le cause degli sversamenti a mare nella zona Baia dei Mulini

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Effettuati 76 servizi straordinari tra centro storico di Trapani e aree ritenute “a rischio” di Alcamo, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e Salemi
La refurtiva, per un valore di circa 5mila euro, è stata restituita
Pubblicato l'Avviso di "Project Financing" per l'ampliamento del 19° Padiglione
Negli ospedali di Castelvetrano, Marsala e Trapani saranno allestiti punti informativi
Tre giornate, da oggi a domenica 14 aprile, per gli amanti del giardinaggio e del Verde