lunedì, Marzo 4, 2024

Tennistavolo: il Mediteranno conquista la promozione in C2

Massima serie regionale per la squadra trapanese

Il TennisTavolo Mediterraneo “IDRIKOMARKET” di Trapani, nell’ultimo atto della serie D1, sfruttando il fattore campo, nelle mura amiche di Valderice, conquista la promozione in C2, entrando di diritto nell’olimpo delle squadre che competono al campionato regionale di più alto livello.

Nello scontro a 3, per 2 posti, contro Villafrati e TennisTavolo Buseto-Trapani, gli azzurri raccolgono 3 preziosissimi punti, dapprima battendo 5-1 i palermitani e poi pareggiando 3-3 con il Buseto-Trapani.

Agevole nel primo incontro, il turno con i palermitani, gara senza patemi. Le doppie vittorie di Poma e Manuguerra e il quinto punto realizzato da Cioffi regalavano già la serenità di affrontare il derby nell’ultimo atto del campionato con la promozione in tasca. Naturalmente però nessuna delle 2 squadre ha voluto prendere il match in maniera amichevole, per prevalere in classifica a prescindere dalla doppia promozione. Il derby è stato combattuto ed avvincente con una girandola di emozioni che ha fatto sì che le redini dell’ incontro che sembravano ampiamente in mano al Buseto, si capovolgessero grazie alla rimonta di Manuguerra, che vinceva 3-2 un incontro tiratissimo col giovane Minaudo, ma soprattutto con la rimonta di Dario Cioffi che sotto 2-0, 7-3 al terzo game, capovolgeva anch’egli l’esito del match e dell’incontro stesso, consegnando un doppio match point ai compagni di squadra ma né Poma, né Manuguerra conquistavano il punto finale decisivo. Pertanto l’incontro ed il campionato stesso si è chiuso in parità di punti.

Una bella soddisfazione per il presidente Poma vedere la sua squadra in soli 2 anni, dalla nascita, giungere nella massima serie regionale. Ora il gioco si farà duro e sicuramente l’anno prossimo bisognerà lavorare duramente in allenamento per difendere poi la categoria acquisita.

Prossimo impegni un torneo regionale a ranking che verrà organizzato dal Mediterraneo a Valderice, ed i campionati regionali paraolimpici a Palermo, dove Dattolo ed il recuperato Cundari dovranno rispettare riscattare la grande sfortuna, che con l’intervento ospedaliero di Cundari, ha privato la squadra della possibilità di vincere lo scudetto. Nel frattempo i piccoli baby terribili Giorgio Altesi e Andrea Simonte, scaldano i motori per i campionati italiani individuali, per i quali si sono conquistati una prestigiosa qualificazione.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Andrà alla prestigiosa internazionale grazie al suo Freestyle nel Livello A Senior
La pronuncia del giudice di pace di Trapani sull'episodio dello scorso 15 giugno,
Più di 45 atleti provenienti da tutta la Sicilia hanno partecipato al raduno della Federazione Italiana Rugby che si è svolto a Trapani
Decisiva la difesa dei granata: partita combattuta con Piacenza che vende cara la pelle
L'assessore regionale Turano: «Combattiamo la dispersione con l'offerta culturale»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
L'installazione delle attrezzature è stata finanziata al Comune di Petrosino con fondi del PNRR
Conclusa l'udienza preliminare al Tribunale di Trapani
Agricoltori e associazioni chiedono che non si sversi più acqua dell'invaso a causa della mancata manutenzione