Tennistavolo, Daniele Dattolo e Vincenza Di Girolamo campioni italiani

Un'incetta di medaglie che finalmente crea un'alternativa al movimento palermitano che da sempre ha dominato queste categorie paraolimpiche

Si sono svolti a Marsala i campionati italiani FISDIR di tennis tavolo. Una manifestazione molto importante patrocinata dai padroni di casa della Germaine Lecocq che in maniera impeccabile hanno portato avanti la manifestazione che ha visto la presenza dei migliori atleti disabili d’Italia e di importanti rappresentanti delle varie federazioni associate.

Proprio la Germaine nella conta dei risultati finali conquista un prestigioso secondo posto a squadre, grazie ai risultati importanti di Daniele Dattolo, neo acquisto del TT Mediterraneo, in coppia con Vincenza Di Girolamo, campioni d’Italia nel doppio misto. Entrambi gli atleti si laureano anche vicecampioni italiani nelle rispettive categorie open individuali.

Bene anche Mirco Cundari, atleta del TT Mediterraneo, lasciato in prestito ai cugini marsalesi, che ha totalizzato due terzi posti importanti per i punti finali che portano la Germaine sul podio, sicuramente Cundari ex-campione italiano classe esordienti sperava di fare qualcosina di meglio.

Da sottolineare le belle prove anche di Pamela Tumbarello sempre della Germaine. Anche per lei due ottimi terzi posti: in doppio e singolo.

Grossi meriti vanno riconosciuti al tecnico Claudio Amato che negli ultimi tempi ha dato corpo e anima ai suoi atleti.

Insomma, un’incetta di medaglie che finalmente crea un’alternativa al movimento palermitano che da sempre ha dominato queste categorie paraolimpiche. Un chiaro segnale di come negli ultimi anni il tennis tavolo stia vivendo nella provincia un rinascimento importante.

Tra l’altro proprio la neo società del TT Mediterraneo si presenta in D1 FITET come ripescata per meriti sportivi. Traguardo agognato che era stato bloccato dalle vicende Covid.

Il connubio Germaine-Mediterraneo sta davvero segnando il passo, portando il tennistavolo al centro dell’attenzione.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
I responsabili saranno denunciati all'Autorità giudiziaria
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile