Tennis Tavolo: il Mediterraneo chiude la stagione con successo

Durante le gare svolte a Rimini pur non essendo accreditati per il successo finale, gli atleti trapanesi hanno dato filo da torcere agli avversari

Successo sportivo per gli atleti del Mediterraneo nella gara di doppio paraolimpica classe 11, svoltasi a Rimini nell’impianto della fiera con 140 aree di gioco. Pur non essendo accreditate per il successo finale, gli atleti trapanesi hanno dato filo da torcere agli avversari, arrendendosi solo sul finale.

 

Un risultato che sicuramente esalta la squadra, gli atleti e il tecnico Dario Cioffi che segue la preparazione dei ragazzi per tutto il percorso. Una grande soddisfazione dopo il mancato scudetto a causa dell’infortunio dell’atleta Cundari che, nella seconda giornata di concentramento di serie A è rimasto lontano dal campo di gioco.

Ai campionati italiani ottima la prestazione di Giorgio Altesi negli under 11 individuali dove entra ai sedicesimi; e nel doppio under 11 dove lo stesso Altesi in coppia con Federico Bellissimo della Germaine, riescono ad arrivare agli ottavi di finale. Si chiude così nel migliore dei modi una stagione ricca di soddisfazioni per il tennis tavolo trapanese.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Sono il 51enne Francesco Marchese, la 43enne Giuseppa Valentina Piccione e la 43enne Donatella Ingardia
Non metteva post pubblici, ma utilizzava molto la messaggistica privata
Sabato 28 e domenica 29 aprile nella piazza ex Mercato del pesce
"Su altre opere candidate dal Comune di Trapani si aprirà un tavolo di confronto con la governance della ZES"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Gli studenti di alcune scuole primarie parteciperanno ad una visita teatralizzata
Dopo la notifica della misura della custodia cautelare in carcere aveva accusato un malore