Taxi solidale, da Monza i ringraziamenti per la Croce Rossa Italiana di Trapani

"Vi siete presi cura di loro come se fossero i vostri nonni"

Il taxi solidale fortemente voluto dalla Città di Trapani e dalla Croce Rossa Italiana per il trasferimento verso gli hub vaccinali per tutte quelle persone che desiderano essere accompagnate da un volontario o non hanno la possibilità di avere al proprio fianco un familiare nella giornata fissata per il vaccino, è certamente un segno di civiltà oltre che di umanità.

Ne è la prova il messaggio giunto al Comune da Monza da parte di un nipote di due persone ultra settantenni impossibilitate a raggiungere gli hub per vaccinarsi. Una vita trascorsa fuori dalla propria città, salvo ritornare a Trapani per godersi la pensione e poi l’incubo del Covid che finalmente sembra più lontano dopo il vaccino.

«Vi siete presi cura di loro come se fossero i vostri nonni e ci avete fatto stare tranquilli perché la Croce Rossa da Aosta a Lampedusa è un’istituzione, grazie davvero», dichiara il nipote dei due anziani.

«Ci siamo inventati il servizio taxi solidale per alleggerire la tensione anche di chi non può aiutare i propri cari nei gesti semplici e quotidiani come quello di recarsi presso gli hub vaccinali – dichiarano il sindaco Tranchida e l’assessore Abbruscato -. Grazie a tutti i volontari della Croce Rossa Italiana Comitato di Trapani».

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Sul posto Forestale, Vigili del fuoco, elicotteri e Canadair
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk