Super bonus, l’Ordine degli Ingegneri di Trapani: “No alle modifiche della normativa”

Non si può sprecare occasione per riqualificare patrimonio immobiliare a costo contenuto

L’Ordine degli Ingegneri di Trapani condivide il malessere generale suscitato dall’art.28 del “Decreto Sostegni Ter” e comprende il disappunto di tanti professionisti, delle imprese e dei cittadini che oggi, dopo quasi due anni dall’emissione del “Decreto Rilancio” (D.L. n°34/2020) e dalle continue modifiche, variazioni ed interpretazioni, ha causato già numerose difficoltà applicative.

“Come categoria – scrive in una nota il presidente Giovanni Indelicato – non possiamo starcene più “zitti e buoni” pur sapendo che la nostra protesta resta isolata davanti alla macchina politica; sappiamo bene che sia il C.N.I. che la R.P.T. stanno facendo quanto loro possibile per tutelare i professionisti, ma riteniamo doveroso nei confronti degli iscritti esternare il disagio dell’intera categoria.
Introdotto dal decreto-legge “Rilancio” del 19 maggio 2020, è nato come misura di incentivazione per rendere più efficienti e più sicure le nostre abitazioni; rilancio, sicurezza, efficienza e incentivazione sono le parole chiavi. Nella Treccani si legge, “Rilanciare: lanciare un’altra volta”. Perché – prosegue Indelicato – c’è mai stato, una prima volta, negli ultimi decenni un lancio dell’edilizia?

Allora cosa c’è da rilanciare? Forse, una economia, un patrimonio immobiliare che può venire rivalutato con incentivi mai messi in atto nel nostro paese tanto quanto oggi.
Forse, una maggiore fiducia in quei tecnici che si sono imbattuti in asseverazioni, cessioni del credito, interpretazioni delle faq delle Agenzie delle entrate, in webinar di formazione …e tanto altro; perché dobbiamo dirlo, sono LORO che con la tenacia, la preparazione, il mettersi in gioco stanno risollevando la nostra economia, riqualificando i nostri immobili, le nostre case, quel patrimonio che lasceremo in eredità ai nostri figli che un giorno rievocando la pandemia, racconteranno ai nostri nipoti l’occasione che i loro padri hanno avuto nel riqualificare le loro case a costo contenuto.

Forse la speranza, quella speranza che ci porta a raggiungere orizzonti più lontani, di quelli che abbiamo vissuto in questi ultimi due anni.
E l’ultimo report dell’Enea parla chiaro: 107.588 il numero delle asseverazioni, oltre 18,3 miliardi di euro il totale degli investimenti di riqualificazione energetica ammessi a detrazione, oltre 12 miliardi di euro il totale degli investimenti per lavori conclusi ammessi a detrazione.
Nella nostra Isola il numero di asseverazioni ammonta a 7.214 (1047 per condomini, 4688 per edifici unifamiliari e 1479 per U.I) per un totale di investimenti ammessi a detrazione pari a 1.212.410.993, 56 euro sul 68,9% di lavori realizzati.

Chi potrebbe pensare di bloccare tutto ciò? Magari le modifiche all’art.28 del decreto sostegni ter che consentendo una sola cessione del credito limiterà l’efficacia del 110%. Perché mettere un freno a questi interventi? Perché penalizzare tutti quegli onesti cittadini che ci hanno creduto, tutti quei tecnici che hanno aiutato la nostra economia a risollevarsi? Noi dell’Ordine di Trapani – conclude il presidente – non abbasseremo lo sguardo. Il SUPERBONUS È IL SUPERBONUS e deve restare tale fino alla fine!”.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
È indiziato di appartenere a Cosa nostra e in affari anche con la famiglia mafiosa di Castelvetrano
"Decisioni su progetti di grande impatto ambientale devono essere prese con il coinvolgimento delle comunità locali"
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo
Fu ucciso a Palermo in un agguato mafioso con il capitano D'Aleo e l’appuntato Bommarito
La storia del fisico italiano, inventore e padre delle comunicazioni, tra prosa teatrale, canti, musica e coreografie
Iniziativa di Renantis Sicilia in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Appello intervenga presso il governo nazionale e la cabina di regia del Ministero della Coesione
15 anni di carriera con all’attivo nove album e oltre 200 live, lo scorso 31 maggio è uscito “Mezzo rotto”, il nuovo singolo feat. Bigmama
"Essenziale conoscere le modalità della truffa e denunciare", dicono gli investigatori
Per potenziare i percorsi di tutela dei migranti in condizioni di fragilità in arrivo e inseriti nel sistema di accoglienza
Iniziativa dei consiglieri comunali di minoranza
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano