Stupro 18enne, il sindaco di Campobello: “Stop a linciaggio famiglia”

Il riferimento è alle ricostruzioni di alcuni media sull'iniziale diffidenza del padre della giovane

“Buttare nella mischia i familiari, facendoli passare come favoreggiatori degli stupratori, è ignobile e intendo difendere la mia comunità da questa aggressione che sta finendo per alimentare l’odio sociale nei confronti di una famiglia che ha già subito tanto”.

Lo ha detto all’AGI il sindaco di Campobello di Mazara, Giuseppe Castiglione, riferendosi alle ricostruzioni di alcuni media sull’iniziale diffidenza del padre della vittima di una violenza sessuale di gruppo per la quale, due giorni fa, i Carabinieri di Trapani hanno arrestato quattro giovani (due, cugini tra loro, si trovano in carcere mentre altri due ragazzi sono ai domiciliari).

“Quì si sta facendo un processo di massa che, sicuramente, – prosegue il sindaco – porta nocumento alla comunità. La magistratura sta già valutando ogni aspetto e, nel caso di specie, si è dovuto perfino scomodare il Procuratore di Marsala per chiarire un aspetto che non era necessario neppure riportare, perchè riportare notizie che possono indurre ad una valutazione sbagliata non fa onore a chi fa il mestiere con ponderatezza”.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
L'oggetto era sulla battigia della spiaggia sotto le Mura di Tramontana
In collaborazione con le associazioni MareVivo e A.S.D. Misilese
Lunga maratona di voci e musica al Parco archeologico

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
La Consulta delle associazioni e la Consulta per la Pace e la Cooperazione
“Se non si stanziano i fondi per l’aggiornamento del progetto, sarà stato tutto inutile”
Andava in giro di notte con un monopattino elettrico