Spettacolo, la Regione cofinanzia 19 nuove produzioni cinematografiche e audiovisive in Sicilia

Amata: «Promuoviamo sviluppo e lavoro»

La Regione Siciliana cofinanzia la produzione di 19 nuovi progetti cinematografici e audiovisivi, attraverso l’assessorato del Turismo, dello sport e dello spettacolo e la Sicilia Film Commission. Sono state ultimate, infatti, le valutazioni delle proposte presentate entro lo scorso maggio nella finestra prevista dall’avviso pubblico 2023-2024.

Il contributo alle Case di produzione completa il piano di investimenti di oltre 6,6 milioni di euro destinato allo sviluppo dell’audiovisivo in Sicilia, interamente finanziato con risorse del bilancio regionale.

Sono stati ammesse al cofinanziamento 12 produzioni tra cinema e serie televisive, 5 documentari e 2 cortometraggi, la cui realizzazione consentirà di promuovere e valorizzare l’immagine del territorio, rafforzare e qualificare le imprese locali e favorire in Sicilia la crescita professionale degli operatori del settore. Le produzioni sono tenute al coinvolgimento delle maestranze tecniche e artistiche locali e a reinvestire nell’Isola almeno il 150% del contributo ricevuto.

«Attraverso questo provvedimento – ha dichiarato l’assessora regionale al Turismo, sport e spettacolo, Elvira Amata – diamo seguito alla strategia di sviluppare in Sicilia l’industria del cinema che, cofinanziando produzioni audiovisive di portata nazionale e internazionale, promuovono il turismo verso il nostro patrimonio culturale e architettonico, riuscendo, al contempo, a offrire occasioni di sviluppo e di lavoro in favore del territorio regionale».

L’elenco completo delle produzioni ammissibili a cofinanziamento – tra le quali figurano “Il Gattopardo” e la terza stagione della serie TV “Makari” – è consultabile attraverso questo link.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify