Spaccio di stupefacenti “in famiglia”: arrestati due giovani e la nonna di uno di loro

Blitz antidroga della Squadra Mobile della Questura di Trapani

Tre persone sono state arrestate in un blitz antidroga della Squadra Mobile della Questura di Trapani. Nel mirino dei poliziotti un giovane e la moglie, entrambi trentatreenni e incensurati, e la nonna settantaduenne dell’uomo, tutti finiti in manette per detenzione di stupefacenti.

L’attività ha avuto inizio quando una pattuglia della Squadra Mobile, notando la vettura con a bordo la coppia con due bambini, ha deciso di fermarla perché i giovani erano stati indicati come dediti al trasporto di droga, attività che dissimulavano proprio viaggiando con i figli.

Nel portabagagli, in una una busta di plastica con alcuni indumenti, sono stati rinvenuti diversi involucri di cocaina, per un peso di quasi 900 grammi, mentre nella borsa della donna è stato trovato un bilancino di precisione.

Sono scattate così le perquisizioni sia a casa della coppia, sia in quella dell’anziana nonna del giovane, che quest’ultimo frequentava con assiduità e che era stata indicata come coinvolta nell’attività illecita del nipote.

Gli agenti hanno così trovato, nella camera da letto dell’anziana, una shopper bag con all’interno una federa, che, a sua volta, conteneva uno zaino munito di un lucchetto sulla cerniera imbottito di sostanza stupefacente. In particolare vi erano contenuti diversi involucri, di cui alcuni pieni di eroina, per circa 1.300 grammi e altri contenenti cocaina, per un peso di oltre 1.200 grammi.

Per il giovane si sono quindi aperte le porte del carcere, mentre per la settantaduenne e la ragazza sono scattati gli arresti domiciliari, tutti con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. La droga, se immessa sul mercato, avrebbe fruttato decine di migliaia di euro.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
La storica Biblioteca diventa interattiva e accessibile a tutti grazie all'introduzione di tecnologie digitali all'avanguardia
"Un anno fa l'annuncio del ripristino delle risorse finanziarie e della necessità di avviare una nuova procedura di gara,, ma nulla si è mosso"
Il militare si trovava, libero dal servizio, in un centro commerciale a Milazzo, nel Messinese
Lo dispone, per oggi, un provvedimento della Polizia Municipale
Il 10 ottobre scorso il Consiglio comunale aveva deciso il conferimento accogliendo la proposta della Giunta
Presentato progetto per l'installazione di ulteriori telecamere per la sorveglianza del territorio
È la seconda unità del genere della Compagnia di navigazione
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Il provvedimento è entrato in vigore lo scorso 15 giugno
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio