Spaccio di stupefacenti, i Carabinieri arrestano noto pregiudicato a Mazara del Vallo

L'uomo era stato colpito lo scorso luglio da un sequestro di quasi 90 mila euro

Dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti il noto pregiudicato mazarese di 47 anni arrestato dai Carabinieri. L’uomo, già condannato in passato per reati legati al traffico illecito di stupefacenti, era stato colpito lo scorso luglio da un sequestro di quasi 90 mila euro dopo che i militari dell’Arma – coordinati dalla Procura della Repubblica di Marsala – lo avevano denunciato per aver fraudolentemente trasferito la proprietà di determinate somme di denaro a soggetti terzi per evitarne la sottrazione. Già nel 2020, infatti, al 47enne erano stati sequestrati beni mobili e immobili per un valore di circa un milione di euro tra auto di lusso ville e attività commerciali riconducibili ai proventi dell’attività di spaccio.

Durante un servizio di controllo del territorio in aree rurali e difficilmente percorribili, i Carabinieri della Stazione di Mazara del Vallo lo hanno notato scorazzare per le vie del quartiere “Mazara 2” a bordo di una moto da cross senza targa. Seguitolo fino ad un appezzamento di terreno in contrada Archi, lo hanno visto mentre tentava di recuperare, tra le pietre di tufo e accanto a una stradina di campagna dissestata, uno zainetto e sono intervenuti. Inutile il tentativo dell’uomo di dileguarsi tra i rovi perché è stato fermato e arrestato.

Nello zaino c’erano 18 panetti di hashish che sono stati sequestrati. Proseguite le attività di perquisizione nelle sue abitazioni, i militari hanno trovato e sequestrato, complessivamente, 1.8 chili di stupefacente e circa 8.500 euro in contanti, presumibilmente provento dell’attività di spaccio.
A seguito dell’udienza di convalida l’uomo è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico.

Andrea Devicenzi e Lombardo Bikes sulla strada del Blues [AUDIO]

Il viaggio in bicicletta porterà il pluricampione paralimpico a percorrere le 1600 miglia della Route 61 da Chicago a New Orleans
Finisce 0-2 a Gavorrano e il Trapani Calcio conquista il suo secondo obiettivo stagionale
Il viaggio in bicicletta porterà il pluricampione paralimpico a percorrere le 1600 miglia della Route 61 da Chicago a New Orleans
Assegnati oltre 3 milioni di euro dal Ministero per realizzare le strutture a Bosco e ad Amabilina
Per realizzare, adeguare o ampliare la viabilità al servizio delle aree rurali e delle aziende agricole
Nel 350° anniversario della sua apparizione a Santa Margherita Maria
"La corsa contro il tempo per inserire l'opera nell'Accordo di sviluppo e Coesione –FSC è seria e impegnativa"
Petit, nome d’arte di Salvatore Moccia, giovane artista classe 2005, finalista dell’edizione 2023 di “Amici” che ha appena pubblicato “PETIT”, il primo EP omonimo

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Garantita solo la diretta streaming sul canale YouTube della lega
Ieri il momento conclusivo del programma "Frutta e verdura nelle scuole"
Sarà utilizzato l’elenco degli idonei non vincitori del concorso indetto nel 2021
Erano su un’imbarcazione alla deriva a circa 10 miglia nautiche dal porto