Spaccio di stupefacenti, i Carabinieri arrestano fruttivendolo a Marettimo [VIDEO]

L'uomo è stato trovato in possesso di 18 dosi di cocaina

Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, questa l’accusa con la quale i carabinieri hanno arrestato ieri pomeriggio il 46enne D.A. venditore ambulante di frutta e verdura a Marettimo, sorpreso a spacciare cocaina.

L’uomo infatti, in occasione delle sue trasferte a Trapani per rifornirsi di frutta e verdura, acquistava anche lo stupefacente da vendere sull’isola.
Allertati da una segnalazione anonima, i Carabinieri hanno impiegato poco tempo a constatatare che, nonostante lo scambio di soldi, alcuni acquirenti andavano via senza aver acquistato alcun prodotto della sua bancarella. Hanno quindi di intervenire sottoponendo l’ambulante a perquisizione personale trovando, in una tasca dei suoi pantaloni, 4 dosi di cocaina.

Estesa la perquisizione nella sua abitazione sull’isola, i militari hanno rinvenuto ulteriori 14 dosi della stessa sostanza, per un peso di 10 grammi, che sono state sottoposti a sequestro.

L’arrestato, espletate le formalità procedurali, è stato trasferito nella sua abitazione di Trapani agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida svoltasi nella giornata di ieri. Il giudice ha applicato la misura del divieto di dimora nel territorio comunale di Favignana e, di conseguenza in tutto l’arcipelago delle Egadi. GUARDA IL VIDEO 

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
È indiziato di appartenere a Cosa nostra e in affari anche con la famiglia mafiosa di Castelvetrano
Il martedì dalle 10 alle 12 e il giovedì dalle 15 alle 17
Sul posto Vigili del fuoco, Protezione civile comunale e Forestale
L'Assessorato dei Beni culturali della Regione Siciliana cofinanzia la produzione
"Decisioni su progetti di grande impatto ambientale devono essere prese con il coinvolgimento delle comunità locali"
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"
Grazie ai volontari, fino a settembre, dalle 18.30 alle 23.30
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo
Le selezioni si svolgeranno martedì 18 giugno, dalle 15 alle 18.30

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Fu ucciso a Palermo in un agguato mafioso con il capitano D'Aleo e l’appuntato Bommarito
La storia del fisico italiano, inventore e padre delle comunicazioni, tra prosa teatrale, canti, musica e coreografie
Iniziativa di Renantis Sicilia in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria
Appello intervenga presso il governo nazionale e la cabina di regia del Ministero della Coesione