Spaccio di stupefacenti, due uomini arrestati dai Carabinieri

Un 43enne ad Alcamo e un 41enne a Castellammare del Golfo

Due persone sono state arrestate dai Carabinieri della compagnia di Alcamo in altrettante distinte operazioni antidroga.

Ad Alcamo, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno tratto in arresto un 43enne originario della provincia di Milano ma residente in città. A nulla sono serviti i suoi tentativi – in occasione della perquisizione effettuata nella sua abitazione – di disfarsi dello stupefacente, gettato nella tromba delle scale prima di aprire la porta ai militari. Il fiuto di Akim, pastore tedesco di tre anni addestrato dal Nucleo Cinofili di Palermo, ha permesso di recuperare 62 grammi di marijuana già divisa in 25 dosi pronte per il mercato clandestino. L’arresto è stato convalidato e l’uomo è stato sottoposto all’obbligo di dimora nel territorio di Alcamo.

L’arresto è scattato anche per un castellammarese di 41 anni. Sottoposto a controllo dai militari della Stazione di Castellammare del Golfo e della Compagnia di Intervento Operativo del 12° Reggimento “Sicilia”, ha gettato in terra un involucro ma il suo gesto non è passato inosservato e la bustina si è rivelata contenere circa 6 grammi di cocaina. Sottoposto a perquisizione, il 41enne è stato trovato in possesso di un’ulteriore dose di circa mezzo grammo della stessa sostanza e della somma di 220 euro, verosimile provento dell’attività di spaccio. L’uomo è stato arrestato e, all’esito del rito direttissimo, è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Le borse di studio al Polo Universitario di Trapani, i dettagli [AUDIO]

Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Schifani: «Ordinanza per tutelare la salute degli addetti più a rischio»
La vicenda riguardava la gestione del depuratore
Si prosegue, fino al 20 luglio, con un ricco programma di proiezioni a cielo aperto, incontri e dibattiti, degustazioni e spettacoli
Due mesi di concerti, spettacoli e performance che abbracciano sette secoli di storia musicale, dal Medioevo al Barocco
L'inizio della sua collaborazione con la squadra di calcio cittadina risale al 1975

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'organismo ha lo scopo di effettuare un monitoraggio congiunto e una valutazione complessiva degli interventi
Il sindaco Forgione: "Bloccate risorse per importanti opere"
Un'altra divertente intervista al talentuoso "trumpet player" trapanese, che ha fatto breccia anche nel mondo dei Griffin
Si spazierà tra proposte differenti che vadano incontro a pubblici diversi, tra teatro, musica e danza
Fondato nel 1991, per iniziativa di Antonio Sottile, ha preso parte a centinaia di concerti e manifestazioni artistiche in Italia e in Europa
Il teatro si colorerà di un immersivo fuoco "buono" che assale le colonne, si inerpica e tinge il tempio di rosso. Le repliche si terranno il 16, 17 e 18 luglio
Inaugurazione il 21 luglio, alle ore 19:00, con il concerto "Capo Verde in Musica Jerusa Barros 4th” presso il teatro a mare “Pellegrino 1880”
Dal 17 al 19 luglio in corrispondenza di un passaggio a livello