Soccorso nei parchi eolici, esercitazione dei Vigili del fuoco a Mazara del Vallo [VIDEO]

L'attività si è svolta con la simulazione di cinque scenari emergenziali

Cinque giornate di esercitazione per i vigili del fuoco dei Nuclei SAF presso il Parco Eolico “Edison” di Mazara del Vallo per testare le linee guida elaborate dal Gruppo di Lavoro istituito dal Capo del Corpo e fornire un modello unico nazionale di soccorso urgente sugli aerogeneratori.

Per la prima volta in Italia, l’attività si è svolta con la simulazione di cinque scenari emergenziali. Prima della parte pratica operativa, è stato effettuato un seminario informativo rivolto ai capi partenza e al personale di Sala Operativa per fornire loro le prime indicazioni operative da seguire in caso di interventi per incendi e/o salvataggi nei parchi eolici, considerato che sul territorio della provincia di Trapani ne sono sorti
numerosi con torri alte anche 100 metri.

Alle cinque giornate hanno partecipato tutti gli specializzati SAF del Comando provinciale di Trapani, sotto l’occhio attento – in qualità di osservatori – di tre componenti del Gruppo di Lavoro nazionale e dei pesponsabili operativi provinciali SAF dei Comandi di Palermo, Agrigento e Caltanissetta.
Gli scenari emergenziali simulati sono stati il salvataggio di un operatore vittima da esalazioni da sottotelaio fumi tossici da sottotelaio; colpito da malore all’interno dell’aerogeneratore; sospeso sulle funi dall’esterno dell’aerogeneratore; caduto da tetto; vittima di incastro all’interno del mozzo dell’aerogeneratore.
Le procedure operative messe in campo durante l’esercitazione entreranno a far parte delle nuove linee guida in via di emanazione per il soccorso nei parchi eolici del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco. VIDEO</strong

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma, cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica