Smontaggio lidi balneari, la sindaca di Erice scrive a Schifani

"Tale obbligo comporta costi e sacrifici onerosi, a tratti difficilmente sopportabili per gli imprenditori"

La sindaca di Erice Daniela Toscano ha scritto una lettera al presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, ed all’assessora al Territorio e Ambiente, Elena Pagana, sul tema dello smontaggio autunnale degli stabilimenti balneari. In particolare, la sindaca ha richiesto un «intervento risolutivo» da parte dell’Ente regionale.

“Anche quest’anno – ha scritto la sindaca nella lettera – gli imprenditori che hanno investito i propri capitali nel nostro territorio, come in altri, dovranno procedere allo stagionale smontaggio delle proprie strutture. Tale obbligo comporta costi e sacrifici onerosi, a tratti difficilmente sopportabili per chi muove e sviluppa l’affannata economia locale basata sul turismo, offre lavoro, dà lustro ai nostri territori. Senza tralasciare il danno patito per via dell’erosione della costa, dal momento che le strutture balneari, nelle giornate ventose, limitano non poco lo spostamento della sabbia verso le strade che, spesso, in loro assenza, risultano praticamente invase dalla stessa”.

“Ove non sia motivatamente dimostrata la sussistenza di eventuali pericoli per l’ambiente o per il paesaggio – si legge ancora nella lettera della sindaca – si sollecita con immediatezza l’assunzione di un intervento risolutivo e definitivo da parte della Regione Siciliana che non soltanto conformi l’attività privata all’interesse pubblico, ma che parametri anche la ragionevolezza del sacrificio imposto al privato in relazione alla sua utilità per l’interesse pubblico. Aggiungo – conclude Toscano – che le strutture, al di là dell’utilità estiva, offrono anche un servizio al territorio che è valido tutto l’anno e non soltanto in estate: penso, ad esempio, ai ristoranti”.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify