Smarrisce il telefono: due ragazzini lo trovano e lo restituiscono alla proprietaria

È accaduto nella tarda mattinata di oggi in via Pantelleria

Disavventura a lieto fine per una una donna di Trapani che ha potuto tornare in possesso del suo nuovo cellulare, smarrito nella tarda mattinata di oggi.

Due ragazzi poco meno che quattordicenni, Christian e Alessio, erano in giro – uno in bici e l’altro in monopattino – quando si sono accorti del telefonino che giaceva sull’asfalto. Verificato che aveva un sistema di blocco dello schermo, si stavano organizzando, chiamando i propri genitori, per consegnarlo alle Forze dell’ordine.

Nel frattempo, sul cellulare è arrivata la chiamata del genero della proprietaria alla quale, in presenza di chi scrive, sono state date le indicazioni per raggiungere il luogo dello smarrimento e il telefonino è stato prontamente consegnato alla donna.
Ai due ragazzi è stata elargita una piccola ricompensa in denaro che, ovviamente, è stato solo uno modo spontaneo per ringraziarli a fronte del gesto di civiltà del quale Christian e Alessio si sono resi protagonisti.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Imprese agricole e zootecniche potranno usufruire di deroghe in alcuni ambiti della Politica agricola comune
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Ottenuto il parere favorevole della Commissione Attività produttive dell'ARS
Uno strumento per avvicinare il pubblico, specie quello giovanile, alla conoscenza del Museo
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile
A Trapani confermato il già commissario straordinario Ferdinando Croce