Smantella e rivende mezzi sottoposti a sequestro, la Polizia Stradale denuncia un 62enne

L'uomo è stato anche denunciato e arrestato per furto di energia elettrica

Un 62enne di Alcamo è stato denunciato dalla Polizia Stradale di Trapani per una serie di reati commessi in relazione a due mezzi che gli erano stati affidati.

Gli agenti, durante un sopralluogo in un’area posta sotto sequestro in contrada Gallitello, territorio di Calatafimi-Segesta, avevano notato l’assenza di due autocarri sottoposti a sequestro preventivo. Per questo motivo hanno chiesto spiegazioni sulla loro sparizione all’uomo, a cui i mezzi erano stati affidati e lo stesso ha ammesso di averli smantellati per poi venderli come rottami ferrosi.

L’uomo è stato così denunciato per distruzione di cose sottoposte a sequestro preventivo, violazione dei sigilli apposti sui mezzi, falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico – per la dichiarazione fornita alla ditta incaricata per il ritiro di rottami ferrosi – e per riciclaggio, avendo con il conferimento dei rottami ferrosi ottenuto un guadagno di 1.238 euro.

Durante il controllo, inoltre, i poliziotti hanno notato che, pur essendo l’illuminazione interna ed esterna dell’aria pienamente funzionanti, non vi era traccia del contatore elettrico e, pertanto, hanno chiesto l’intervento dei tecnici di E-distribuzione che hanno accertato l’esistenza di un allaccio diretto abusivo, realizzato, tra l’altro, danneggiando e manomettendo la cassetta pubblica per collegarvi il cavo abusivo e prelevare energia.

Il danno economico è stato quantificato in quasi 40.000 euro. Per questo l’uomo è stato anche denunciato e arrestato per furto di energia elettrica.

Alberto Anguzza, dagli Ottoni Animati ai cartoni animati è un attimo [AUDIO]

Un'altra divertente intervista al talentuoso "trumpet player" trapanese, che ha fatto breccia anche nel mondo dei Griffin
L'organismo ha lo scopo di effettuare un monitoraggio congiunto e una valutazione complessiva degli interventi
L'inizio della sua collaborazione con la squadra di calcio cittadina risale al 1975
Il sindaco Forgione: "Bloccate risorse per importanti opere"
Un'altra divertente intervista al talentuoso "trumpet player" trapanese, che ha fatto breccia anche nel mondo dei Griffin
Si spazierà tra proposte differenti che vadano incontro a pubblici diversi, tra teatro, musica e danza
Fondato nel 1991, per iniziativa di Antonio Sottile, ha preso parte a centinaia di concerti e manifestazioni artistiche in Italia e in Europa
Il teatro si colorerà di un immersivo fuoco "buono" che assale le colonne, si inerpica e tinge il tempio di rosso. Le repliche si terranno il 16, 17 e 18 luglio
Inaugurazione il 21 luglio, alle ore 19:00, con il concerto "Capo Verde in Musica Jerusa Barros 4th” presso il teatro a mare “Pellegrino 1880”
Dal 17 al 19 luglio in corrispondenza di un passaggio a livello

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Accusato di concorso esterno in associazione mafiosa, era stato assolto dalla Cassazione nel 2023