domenica, Marzo 3, 2024

Smaltimento illecito di rifiuti, i Carabinieri denunciano due persone

Sono stati sorpresimentre scaricavano inerti all'interno di una cava di tufo dismessa

Due persone sono state denunciate dai Carabinieri di Mazara del Vallo e Marsala nel corso di controlli svolti con il supporto dei colleghi del Nucleo Operativo Ecologico di Palermo e del Centro Anticrimine Natura di Palermo.

Si tratta di un 57enne e un 65enne accusati di scarico acque reflue industriali senza autorizzazione, gestione illecita di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi in assenza di autorizzazione, miscelazione di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi e gestione non autorizzata di discarica di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi.

I due sono stati sorpresi a bordo di un autocarro, nel territorio di Mazara del Vallo, mentre scaricavano rifiuti inerti misti, provenienti da attività di demolizione, all’interno di una cava di tufo dismessa in un’area di circa 1.000 metri quadrati, di proprietà di una donna mazarese, che successivamente è stata sottoposta a sequestro.

I Carabinieri hanno anche sottoposto a ispezione l’officina di proprietà di uno dei due, sita a Marsala, dove sono stati trovati numerosi veicoli in stato di abbandono, mezzi pesanti, ricambi, carburanti, oli reflui e rifiuti speciali vari accantonati. Anche quest’area, per un totale di 6.000 metri quadrati è stata sequestrata.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Decisiva la difesa dei granata: partita combattuta con Piacenza che vende cara la pelle
L'assessore regionale Turano: «Combattiamo la dispersione con l'offerta culturale»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Si completa così l'ultimo step dettato dal protocollo d’intesa tra Assessorato regionale della Salute e sindacati
Si attende adesso il parere dei Revisori per l'approvazione in Consiglio Comunale
Di Dia e Falco: “Chiederemo incontro al nuovo commissario per l’emergenza siccità Cartabellotta”
Dal prossimo 6 marzo in via Vittorio Alfieri, 9 il primo mercoledì di ogni mese dalle 16 alle 18