giovedì, Febbraio 22, 2024

Sicurezza sul lavoro, manifestazione della Cisl a Trapani

Davanti alla Prefettura di Trapani, lunedì prossimo 1 agosto, dalle 10 alle 12

Si svolgera anche davanti la Prefettura di Trapani, lunedì prossimo 1 agosto dalle 10 alle 12, il sit-in con volantinaggio sul tema della sicurezza sul lavoro nell’ambito delle manifestazioni organizzate in tutte le nove province dell’isola dalla Cisl Sicilia che ha lanciato la mobilitazione #presidiamolasicurezza dopo gli ultimi gravi incidenti sul lavoro, come quello della scorsa settimana a Custonaci.

Sono stati 962 gli infortuni denunciati nel territorio trapanese da gennaio a maggio di quest’anno, erano stati 698 lo scorso anno, mentre le malattie professionali sono raddoppiate, passando da 33 a 66 nei primi sei mesi del 2022. I dati dell’Inail confermano l’emergenza “sicurezza sul lavoro.

“Saremo al presidio di Trapani, un territorio che ha pagato un prezzo carissimo sul fronte delle vittime degli incidenti sul lavoro in questi anni – spiega il segretario generale Cisl Palermo Trapani Leonardo La Piana –. Siamo stanchi di piangere tutte queste vittime che non fanno ritorno a casa. La piaga degli incidenti va fermata subito e per farlo serve una forte sinergia fra tutti gli enti coinvolti e controlli a tappeto”. ”. Nei luoghi di lavoro, rende noto il sindacato, “sarà rafforzata l’attività di vigilanza dei rappresentanti dei lavoratori”.

Secondo la Cisl Sicilia i temi della salute e della sicurezza “non vanno in stand-by anche se la situazione politica è quella che è”. Né i pochissimi ispettori regionali del lavoro in servizio nella regione, appena 63, possono fare miracoli. Tanto che “le denunce di infortunio dal maggio 2021 al maggio scorso sono passate da 9449 a 15604, con l’incremento di ben 6155 casi”. La Cisl esprime preoccupazione per il fatto che in Sicilia la legislatura si avvia al tramonto senza il varo all’Ars del decreto istitutivo dell’Inl, l’Ispettorato nazionale del Lavoro. Così il piano di assunzioni di ispettori avviato al livello nazionale non potrà riguardare la Sicilia.

“Questo è un fatto allarmante”, commentano Sebastiano Cappuccio e Rosanna Laplaca, segretario generale e componente della segreteria del sindacato siciliano. Che alla Regione chiede di dar corso comunque “a tavoli tecnici, in particolare nei dipartimenti competenti degli assessorati alla Salute e al Lavoro, perché non si interrompa, anche in queste settimane, l’interlocuzione su temi così importanti e delicati, con le forze sociali e le istituzioni competenti, Inail, Inps, Asp, enti bilaterali”.

Per la Cisl è necessaria la “sinergia degli interventi” tra l’organizzazione centrale, del ministero del Lavoro; quella periferica regionale. E le parti sociali. Obiettivo, sottolineano Cappuccio e Laplaca: “sviluppare la prevenzione, far emergere il lavoro nero e irregolare, tutelare i lavoratori, aiutare le imprese che stanno correttamente sul mercato. Promuovere la sussidiarietà tra le parti attraverso il modello degli enti bilaterali”. In questa chiave, rimarca la Cisl, “un ruolo utile dovrebbe poterlo giocare anche il Comitato regionale di coordinamento in materia di salute e sicurezza”.

Il sindacato propone di “condizionare ogni incentivazione economica alle imprese, all’esame delle misure di sicurezza adottate”. E di istituire presso le prefetture dell’Isola “coordinamenti territoriali permanenti che facciano leva sull’asse istituzioni-parti sociali e operino in prossimità delle realtà lavorative, per organizzare valutazioni e interventi in tema di sicurezza in cantieri e aziende”.

‘a Scurata d’Inverno a Marsala: in scena “La Grande Famille” [AUDIO]

Giacomo Frazzitta ci presenta la piece teatrale ispirata alla storia della famiglia Pellegrino, in scena al Teatro Sollima Sabato 24 e Domenica 25 febbraio 2024

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
Bisogna essere in regola con il pagamento delle bollette idriche
Questa la data del primo match point per i granata che coincide con lo scontro diretto
Avviato processo di digitalizzazione con nuovi servizi
L'assessore regionale Sammartino: «Presto il bando per i danni da peronospora»

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
All'evento ha partecipato anche la docente referente del liceo dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma, Monica Fulloni
"È fondamentale promuovere l'importanza dello sport paralimpico e combattere discriminazioni e stereotipi" ha affermato la neo delegata
Lo spettacolo di giovedì sarà ricco di battute, sketch e riflessioni
"Non siamo quelli contrari allo sviluppo economico della città, né coloro a cui fare lezioncine di morale e politica"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Il corso di laurea verrà presentato nell’ambito della presentazione dell’Osservatorio sulla burocrazia, che si terrà il prossimo 4 marzo a Palermo
Il comico palermitano torna in scena con il suo nuovo spettacolo
"Questa vittoria rappresenta un simbolo di unità e coesione per la nostra comunità"

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re