Sicurezza del territorio, attivo a Petrosino il nuovo sistema di videosorveglianza

L’impianto è stato interamente finanziato dallo Stato con 208 mila euro

È attivo il nuovo sistema di videosorveglianza su tutto il territorio comunale di Petrosino. La realizzazione dell’impianto, nell’ambito del progetto denominato “Petrosino in…sicurezza”, è stata interamente finanziata dal Ministero dell’Interno con 208 mila euro con i fondi del decreto legge 14/2017 “Disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle città”.

“Ieri mattina, assieme al personale dell’Ufficio Tecnico Comunale, abbiamo collaudato presso il Comando di Polizia Municipale e la locale Stazione dei Carabinieri le due sale-regia del nuovo, moderno e innovativo sistema di videosorveglianza che abbiamo realizzato”, afferma il sindaco Gaspare Giacalone. Che aggiunge: “Da oggi le vie principali di Petrosino saranno monitorate dalle forze dell’ordine e ciò permetterà di incrementare la sicurezza sul nostro territorio. Un risultato ottenuto grazie al finanziamento di 208 mila euro che la nostra Amministrazione Comunale ha ottenuto dal Ministero dell’Interno: siamo uno dei pochi Enti del Sud Italia ad aver beneficiato di questi fondi. Ovviamente, la visione delle immagini registrate dalle telecamere è sottoposta a un apposito regolamento che abbiamo già approvato e che garantirà il pieno rispetto della privacy. Potranno visionare le immagini soltanto le forze dell’ordine in caso di fatti gravi, reati o per motivi di approfondimento.

“Con l’attivazione del nuovo sistema di videosorveglianza dotiamo il nostro territorio di un importante e utile strumento di sicurezza per i nostri cittadini”, aggiunge l’assessore alla Cultura della Legalità, Roberto Angileri. Che prosegue: “È stato un iter un po’ lungo, iniziato con la firma in Prefettura del Patto per l’attuazione della sicurezza urbana, ma adesso raccogliamo i frutti del proficuo e prezioso lavoro portato avanti dalla nostra Amministrazione Comunale. In questo modo possiamo prevenire e contrastare in maniera ancora più ferma crimini e reati”.

Trapani, “tantu nenti e tantu assai” tra lirica di tradizione e cibo d’attrazione [EDITORIALE]

Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
I rifiuti erano ammassati su una parte di un terreno in contrada Ciappola
Si tratta di una donna di origine venezuelana, rintracciata in un hotel a Mazara del Vallo
Ottenuto un finanziamento di 30.000 per attività di controllo e prevenzione durante la stagione estiva
Prolungati i contratti a tre protagonisti della passata stagione agonistica
Nelle ultime due stagioni agonistiche ha militato nel Modena in Serie B
Da lunedì 15 a sabato 20 luglio San Vito Lo Capo accoglierà registi, autori, attori, appassionati e anche turisti che per cinque giorni potranno godere di diverse proiezioni

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Un'estate tra jazz, Tiromancino, presentazione di libri, spettacoli teatrali e cibo
Il 30enne attaccante senegalese arriva da svincolato.
In occasione dell'anniversario della strage di via D'Amelio
Arriva da svincolato e ha sottoscritto un contratto biennale
Iniziativa per la valorizzazione delle chiese appartenenti al Fondo Edifici per il Culto
Dal 14 al 30 luglio si terranno 10 diversi concerti, tutti con inizio alle 21:30 e a ingresso gratuito
La società mette a disposizione diversi alloggi nelle mete più ambite d'Italia
Il festival letterario che promuove le produzioni editoriali è giunto alla sua quarta edizione