Sicilia, arrivano i voucher per l’attività sportiva dei giovani fino a 16 anni

Il sostegno della Regione riguarda nuclei familiari con Isee non superiore a 12 mila euro annui

E’ possibile presentare le domande per l’assegnazione dei voucher destinati dall’Assessorato regionale dello Sport ai minori di età compresa tra i 6 e i 16 anni che svolgono attività sportiva e fanno parte di nuclei familiari con Isee non superiore a 12 mila euro annui.

È stato pubblicato, infatti, l’avviso che mette in atto la misura del Fondo regionale per lo Sport, voluta dal governo Schifani all’interno della legge di stabilità regionale. Il voucher, di 50 euro mensili per ogni soggetto richiedente, potrà essere utilizzato esclusivamente per l’iscrizione e la partecipazione alle attività sportive delle associazioni e società dilettantistiche con sede legale in Sicilia, affiliate a Federazioni sportive o Enti riconosciuti dal Coni (Comitato olimpico nazionale italiano) oppure dal Cip (Comitato italiano paralimpico). La dotazione finanziaria complessiva, per quest’anno, ammonta a 1,3 milioni di euro e sarà ripartita nelle province dell’Isola in base alla popolazione potenzialmente interessata, stimata in oltre 471 mila ragazzi.

«L’avviso – spiega l’assessora Elvira Amata – segue il precedente già adottato, con il quale erano state individuate le associazioni e società sportive dilettantistiche. Sono orgogliosa che la procedura sia stata definita in piena coerenza con le finalità e la ratio della norma. È un modo concreto di guardare a una visione dello sport fortemente inclusiva dal punto di vista sociale come diritto per tutti, di favorire l’adesione di nuovi tesserati, di agevolare le famiglie che appartengono a fasce di reddito medio-basse e scongiurare, al contempo, il forzato abbandono da parte dei giovani. È inoltre intenzione del governo riproporre i voucher dall’anno prossimo su base triennale in modo da coprire tutto l’anno scolastico e offrire ai giovani siciliani la possibilità di fare attività sportiva durante tutto l’arco delle attività didattiche».
L’avviso, con i relativi moduli, è consultabile sul sito web della Regione Siciliana a questo link.

Le borse di studio al Polo Universitario di Trapani, i dettagli [AUDIO]

Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Nascondeva una pistola d avrebbe messo a disposizione del boss un garage trasformato in appartamentino
Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Si prosegue, fino al 20 luglio, con un ricco programma di proiezioni a cielo aperto, incontri e dibattiti, degustazioni e spettacoli
Due mesi di concerti, spettacoli e performance che abbracciano sette secoli di storia musicale, dal Medioevo al Barocco
Schifani: «Ordinanza per tutelare la salute degli addetti più a rischio»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'inizio della sua collaborazione con la squadra di calcio cittadina risale al 1975
L'organismo ha lo scopo di effettuare un monitoraggio congiunto e una valutazione complessiva degli interventi
Il sindaco Forgione: "Bloccate risorse per importanti opere"
Un'altra divertente intervista al talentuoso "trumpet player" trapanese, che ha fatto breccia anche nel mondo dei Griffin
Si spazierà tra proposte differenti che vadano incontro a pubblici diversi, tra teatro, musica e danza