Siccità in Sicilia, presentato piano di investimenti per 2 miliardi a cabina di regia nazionale

Particolare attenzione al recupero della capacità degli invasi

Interventi per oltre due miliardi sono stati richiesti dalla Regione Siciliana, attraverso un piano di investimenti, alla cabina di regia presieduta dal ministro per le Infrastrutture Matteo Salvini, insediata nei giorni scorsi, per far fronte alle emergenze previste dal cosiddetto “decreto Siccità”.

L’istanza, stilata dall’Autorità di bacino su iniziativa del presidente della Regione, è stata inviata al tavolo ministeriale e ha l’obiettivo di contrastare la carenza di risorse idriche, garantire un approvvigionamento stabile alla popolazione e far fronte alle eventuali criticità. Il piano consta di un totale di 334 interventi sparsi su tutto il territorio siciliano, di cui 88 già dotati di progetti esecutivi, per complessivi 546 milioni di euro, quindi immediatamente “cantierabili”.

Si tratta di interventi che, per le loro caratteristiche, sono ritenuti prioritari e strategici. Particolare attenzione va al recupero della capacità degli invasi, al potenziamento, completamento ed interconnessione delle infrastrutture idriche, al loro adeguamento alle mutate necessità, all’aumento e alla resilienza dei sistemi idrici, alla riduzione delle dispersioni, all’individuazione di fonti di approvvigionamento, all’efficientamento e al potenziamento dei potabilizzatori.

Parallelamente, l’Autorità di bacino sta accelerando le procedure per l’approvazione piani di gestione degli invasi, condizione essenziale perché possano essere tenute in considerazione le relative richieste di intervento.

Tranchida: l’acqua arriva nonostante l’Enel e il “cortocircuito amministrativo” [AUDIO]

"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
Presente il sottosegretario all'Interno Emanuele Prisco
Intervento stanotte di un elicottero HH139B dell’82° Centro SAR di Trapani
Venerdì 26 luglio alle ore 19 si terrà la Santa Messa e alle ore 21 una serata memorial con video, musica e testimonianze nel campetto parrocchiale
Nato da una open call agli artisti, il cartellone di Selinunte, che accompagnerà l’estate per oltre due mesi, accoglie il primo spettacolo della rassegna Teatri di Pietra giovedì 25 luglio alle 21:30
I biglietti potranno essere ritirati presso la sede Avis in via Casa Bianca n. 34, con un'offerta minima € 10,00
Ospite della prima serata sarà Gianrico Carofiglio, scrittore e magistrato italiano, noto per i suoi romanzi gialli e legal thriller

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG